Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dimensionamento di una cofanatura motore in materiale composito con fibre naturali per ultraleggero avanzato

La tesi svolta rientra nell'ambito progettuale relativo all'impiego di fibre naturali in campo aeronautico.
L'obiettivo dell'elaborato consiste nello studiare la fattibilità della sostituzione di una naca motore in vetroresina di un ultraleggero avanzato (ULM Pulsar XP) con un materiale composito in fibre naturali di canapa.
Si sono quindi realizzati, presso la ditta MAG all'Aviocelsetta, dei laminati in entrambi i materiali compositi presi in esame per verificarne il comportamento sia sperimentalmente con prove a flessione, che in ambiente numerico, per mezzo del software Ansys®, simulando le stesse prove a flessione in modo da confermare i dati reperiti in letteratura ed acquisirne altri necessari per la sostituzione dei materiali in sicurezza.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Nell' immaginario collettivo la parola `ultraleggero' richiama alla mente un mezzo esile, spesso costi- tuito da una struttura in tubi d'alluminio rivestita in tela, sebbene questo tipo di velivoli rientri in questa categoria, la realtà del Volo da Diporto Sportivo è ben più ampia. Accanto ad essi, infatti, si trovano mezzi con prestazioni di tutto rispetto, in grado di compiere viaggi a medio raggio mantenendo velocità medie nell'ordine dei 200 Km/h, oppure di esibirsi in figure acrobatiche che possono arrivare a sollecitarne la struttura con fattori di carico fino a 6g . Figura a: Alpi Aviation Pioneer 300 VELOCITÀ MASSIMA IN VOLO LIVELLATO 270 km/h VELOCITÀ DI CROCIERA (AL 75% POTENZA) 240 km/h VELOCITÀ DI STALLO 65 km/h 7

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Carlo Capozzi Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1335 click dal 16/09/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.