Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Inserimento lavorativo e sociale della comunità rumena a Montalto di Castro

Inserimento lavorativo e sociale della comunità rumena a Montalto di Castro

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione La presente ricerca è stata progettata con l’obiettivo di indagare le modalità d’inserimento, lavorativo e sociale, di una comunità di immigrati, in una configurazione territoriale specifica. Nel momento di presentare un progetto di ricerca, l’idea è stata quella di affrontare una realtà ormai concreta e visibile, quella dell’immigrazione, anche in un piccolo contesto territoriale, come il Comune di Montalto di Castro. Il fenomeno migratorio è un argomento di studio complesso, non inquadrabile all’interno di schemi concettuali rigidamente e aprioristicamente stabiliti; poiché la sua portata, la sua composizione, la sua struttura sono mutevoli e non controllabili, lo studio di questo “delicato” oggetto sociale è stato qui affrontato operando dei ritagli cognitivi (mossi da interessi specifici), declinato relativamente ad una comunità insediata in un determinato contesto territoriale. Così, si è realizzata un’indagine volta ad analizzare l’inserimento lavorativo e sociale della comunità immigrata rumena, nel Comune di Montalto di Castro. Il primo passo compiuto per affrontare questo argomento di studio è stato quello di stimare la presenza e la composizione della popolazione immigrata residente nel Comune. Dai dati ricavati dal Modello Istat sul “Movimento e calcolo della popolazione straniera residente” è apparso subito evidente come, all’interno dell’intera comunità immigrata regolare, fosse preponderante la numerosità di quella rumena. Quello rumeno, inoltre, sembra essere il flusso migratorio più consistente su tutto il territorio nazionale. Le ricerche presenti in materia hanno infatti mostrato che questo, insieme a quello albanese, apporta la maggior parte di immigrati nel nostro Paese; i flussi provenienti dall’Est Europa hanno sostituito, infatti, nella graduatoria dei Paesi originari degli immigrati, quelli provenienti 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Rachele Giambi Contatta »

Composta da 172 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 324 click dal 22/09/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.