Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La crisi dell'individuo in Taxi Driver: analisi comparativa con la nausea di Sartre

L’idea di scrivere una tesi sull'analisi comparativa tra Taxi Driver di Martin Scorsese e La nausea di Jean-Paul Sartre è nata dalla lettura di alcune interviste di presentazione del film rilasciate da Paul Schrader, autore della sceneggiatura del film. Lo scrittore ha più volte affermato di essersi ispirato al romanzo di Sartre e alle tematiche dell’Esistenzialismo europeo nella stesura dello script. E' singolare ma anche indicativo che Schrader abbia trovato l’ispirazione in un romanzo europeo per scrivere un film americano seppur indipendente, rinforzando la forza rinnovativa di quel movimento denominato “New Hollywood”, corrente che ha sempre prestato attenzione al cinema e alle atmosfere europee.
Le possibili analogie tra romanzo e sceneggiatura non sono mai state verificate, o comunque ci si è fermati ad un livello epidermico, notando solo una contiguità nella forma-diario.
Questa tesi è nata quindi con l’intento di verificare se vi sono davvero altre corrispondenze tra la Nausea e Taxi Driver in questioni più profonde e meno evidenti: scrivere un rapporto comparativo tematico, insomma.

Per sottolineare le somiglianze tra i due testi è stato dunque utilizzato il metodo dell’analisi comparativa, mettendo a confronto brani delle due opere che presentano assonanze, evidenziando anche alcune fondamentali differenze.
Per rendere più saldo e comprensibile lo studio di cui sopra è opportuno tratteggiare le biografie artistiche ed intellettuali dei due autori, Paul Schrader e Jean - Paul Sartre, due figure certamente distanti per epoca e humus intellettuale, ma in qualche misura vicini nei nuclei fondanti le proprie opere.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE L’idea di scrivere una tesi sull'analisi comparativa tra Taxi Driver di Martin Scorsese e La nausea di Jean-Paul Sartre è nata dalla lettura di alcune interviste di presentazione del film rilasciate da Paul Schrader, autore della sceneggiatura del film. Lo scrittore ha più volte affermato di essersi ispirato al romanzo di Sartre e alle tematiche dell’Esistenzialismo europeo nella stesura dello script. E' singolare ma anche indicativo che Schrader abbia trovato l’ispirazione in un romanzo europeo per scrivere un film americano seppur indipendente, rinforzando la forza rinnovativa di quel movimento denominato “New Hollywood”, corrente che ha sempre prestato attenzione al cinema e alle atmosfere europee. Le possibili analogie tra romanzo e sceneggiatura non sono mai state verificate, o comunque ci si è fermati ad un livello epidermico, notando solo una contiguità nella forma-diario. Questa tesi è nata quindi con l’intento di verificare se vi sono davvero altre corrispondenze tra la Nausea e Taxi Driver in questioni più profonde e meno evidenti: scrivere un rapporto comparativo tematico, insomma. Per sottolineare le somiglianze tra i due testi è stato dunque utilizzato il metodo dell’analisi comparativa, mettendo a confronto brani delle due opere che presentano assonanze, evidenziando anche alcune fondamentali differenze. Per rendere più saldo e comprensibile lo studio di cui sopra è opportuno tratteggiare le biografie artistiche ed intellettuali dei due 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Caterina Staccuneddu Contatta »

Composta da 110 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3531 click dal 22/09/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.