Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'influenza giuridica del cittadino in materia di maturazione dell'indirizzo politico amministrativo del Comune

Sul ruolo del cittadino nei rapporti con la Pubblica Amministrazione si sono soffermati non solo i giuristi ma anche i sociologi e letterati.
Prescindendo dagli eccessi fantasiosi della letteratura, la relativa problematica affonda le proprie radici nella configurazione della stessa “forma di Stato” studiata dai costituzionalisti, cioè dal rapporto degli elementi costitutivi dello Stato caratterizzato da un determinato regime politico.
In uno Stato di diritto come il nostro, in cui viene riconosciuta ai cittadini la titolarità di diritti fondamentali, caratterizzato da istituti in cui il cittadino si attiva non solo attraverso forme di democrazia rappresentativa ma anche in modo diretto, non è più sufficiente la partecipazione occasionale e saltuaria del corpo elettorale per superare il muro che separa l’organizzazione politico amministrativa e la società civile.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 CAPITOLO I EVOLUZIONE POLITICO GIURIDICA DELL’AUTONOMIA COMUNALE 1.1. Premessa Nei paragrafi che seguono si procederà ad una rilettura, il più possibile completa, della delicata problematica inerente l’autonomia comunale; si tratta di un’operazione di storicizzazione dell’intero sistema così come concepito in dottrina, nel quale si cercherà di dare un’attenta rilettura dell’esperienza tecnico-giuridica mettendo soprattutto in luce come un approccio squisitamente teorico e formale dell’argomento abbia, nel tempo, impedito l’esatta visualizzazione del Wesenskern del Comune ossia la sua intima ed essenziale struttura organizzatoria.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Luca Vicinanza Contatta »

Composta da 172 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 517 click dal 29/09/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.