Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il management delle società calcistiche

Perché dedicare una tesi di laurea sul management delle società di calcio? Che cosa ha in comune il calcio con l’Economia? È possibile analizzare le vicende calcistiche anche dal punto di vista economico e non soltanto da quello meramente sportivo? Per rispondere a questi quesiti, basti pensare semplicemente, come il calcio sin dall’inizio degli anni Novanta abbia cambiato completamente la sua fisionomia.
Se in precedenza lo si considerava un semplice divertimento sportivo, e in quanto tale lo si analizzava solo sul piano agonistico, disinteressandosi del contorno economico, da una decina di anni, invece, le Università ed i centri studi hanno iniziato a considerarlo e a misurarlo come se fosse una vera e propria industria.
Grazie alla presenza di queste informazioni è stato possibile valutare la reale dimensione economica del fenomeno calcistico; operazione questa, quasi impossibile da effettuare nel periodo precedente gli anni Novanta, non perché il fenomeno fosse irrilevante, ma semplicemente perché nessuno pensava di doverlo analizzare come una componente della macroeconomia di un Paese.

Il calcio è cambiato decisamente rispetto al passato. L’era del calcio romantico ha lasciato la strada a quella economica e del business. Questo grandissimo evento mediatico, che appassiona milioni di persone, si sta trasformando in una vera e propria impresa.

Mostra/Nascondi contenuto.
Dove i club sono società di produzione (spettacolo sportivo), e la domanda proviene dai tifosi

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Davide Salerno Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3762 click dal 06/10/2009.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.