Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Google Web Toolkit e Ajax: un sito web per la gestione degli affitti

L'obiettivo della tesi è lo sviluppo di un'applicazione web per la gestione degli annunci immobiliari, in particolare per gli annunci di affitto, con l'utilizzo della tecnologia messa a disposizione dal Google Web Toolkit, cioè AJAX. Ho iniziato descrivendo il mondo del web 2.0, facendone un'analisi storica e descrivendo qualche esempio di applicazione. Successivamente una descrizione tecnica e teorica della tecnologia AJAX (Asynchronous JavaScript And XML), poi degli esempi di applicazioni che utilizzano AJAX. Infine la descrizione dell'architettura del Google Web Toolkit, uno strumento in grado di "tradurre" codice java in html e javascript con utilizzo massiccio di tecnologia Ajax, e la descrizione del caso d'uso, cioè dell'applicazione sviluppata.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Qualcosa è cambiato. Da qualche mese a questa parte, navigando su Internet, si notano piccoli, piacevoli dettagli che rendono la navigazione più leggera e stuzzicante, passando a volte quasi inosservati. Basta trascinare il cursore del mouse sopra la Google Map che la cartina geografica si muove come fosse su un foglio, senza bisogno di caricare nuovamente la pagina. Basta iniziare a digitare le iniziali delle parole da cercare che la pagina suggerisce il resto “as you type”. Sono solo due piccoli ed apparentemente insignificanti esempi di quel “qualcosa” che sta cambiando radicalmente il paradigma di interazione uomo-macchina sul Web. Incuriositi da questa evoluzione del Web, si è deciso di impostare un lavoro inteso proprio a evidenziarne gli aspetti nascosti, a sviscerarne le basi tecniche, ad impadronirsi degli strumenti necessari per creare applicazioni di questo tipo. Ovviamente il settore di conoscenze che ci si è impegnati ad indagare si è rivelato più vasto del previsto, quindi ci si è soffermati, nel primo capitolo, sul concetto più generale di Web 2.0, ossia un generico stato di evoluzione di Internet e in particolare del World Wide Web, che, lungi dal rappresentare il culmine dell’evoluzione del mondo Internet negli ultimi dieci anni, è un punto di partenza per nuove metodologie e applicazioni software, all'insegna della collaborazione tra esseri umani, un concetto che non è di

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Livide Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1125 click dal 15/10/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.