Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistemi di videosorveglianza su IP: fruizione attraverso rete locale e web

La tesi presenta i seguenti argomenti:

- TVCC
- Videosorveglianza su IP
- Reti
- Formati video e algoritmi di compressione
- Applicazione

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Introduzione Con l'aumentare della competitività nei più diversi settori, molte aziende si rendono conto di quanto sia necessario proteggere non solo i propri dati, ma anche le risorse umane. I sistemi televisivi a circuito chiuso (TVCC) ed i sistemi di videosorveglianza su IP diventano sempre più comuni non solo per i luoghi di custodia e di vendita di valori, ma anche per le piccole e medie imprese, attività commerciali, enti pubblici e persino nelle strade cittadine, che sentono sempre più la necessità di avere maggiore sicurezza. La tecnologia in questo settore ha compiuto passi da gigante; è infatti possibile installare sistemi di videosorveglianza estremamente semplici da utilizzare, ma allo stesso tempo molto performanti, controllabili tramite software installati sui comuni PC che offrono la possibilità di visualizzare le immagini da una postazione remota e di registrare ogni movimento catturato dalla periferica. Tecnicamente stiamo parlando di dispositivi in grado di assolvere alle funzioni di controllo attraverso videocamere che si interfacciano alla rete IP attraverso una LAN oppure tramite una connessione wireless, sia in modalità locale che remota. Un sistema basato su IP è in grado di ridurre il bisogno di cavi, con tutte le relative difficoltà di installazione, mentre le telecamere possono essere collegate ad una rete in qualsiasi punto si desideri. Questo significa migliorare la comodità dell’accesso alle immagini e consentire agli utilizzatori di visualizzare le immagini in diretta e/o registrate su qualsiasi computer in rete. I sistemi attivati su IP si caratterizzano per la loro flessibilità integrata, che consente di espandere gradatamente un sistema di sicurezza, e per la possibilità di eliminare le barriere invisibili alle telecamere che spesso si incontrano in grandi aree, quali i centri commerciali e gli edifici a più piani. Due sono comunque le tipologie di applicazione specifiche di tali sistemi: il monitoraggio delle riprese attraverso l’accesso on line alla IP camera e un utilizzo attivo delle funzionalità della videocamera di rete che può rilevare movimenti in i

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Rossella Spagnolo Contatta »

Composta da 100 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1484 click dal 26/10/2009.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.