Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dimensionamento degli impianti di produzione di pellet

Il presente lavoro di tesi tratta del pellet prodotto da materiale vegetale

Mostra/Nascondi contenuto.
“Io sono il pellet” “...Io sono il pellet, sono pulito, piccolo ma muscoloso, secco e pieno di qualità, sono un concentrato di sole fibre pronte ad esprimersi, fuoco e calore, sono il rappresentante del nuovo combustibile ecologico, baluardo delle biomasse rinnovabili, unica possibilità di utilizzo automatico del legno. 5 Sono fatto solo con legni non inquinanti, rimango compatto solo per pressatura e per una minima parte di umidità che mi lega, non voglio aggiunte di amidi, di colle o di altri materiali che mi inquinerebbero; sono un purista, stacanovista della qualità e della correttezza, pronto a sprigionare tutta la sana energia di cui sono fatto. Alla fine di me rimarrà ben poco, anzi pochissimo o quasi nulla: tornerò cenere finissima, talco impalpabile con la speranza che tu mi possa mettere in un vaso in giardino o nel terreno, aiutandomi così a rinascere in una nuova forma, fiore o pianta che sia e ritornare importante! Continuerò a trasformarmi garantendoti continuamente i miei servigi e la mia forza, riscaldandoti e riscaldando chi verrà più avanti in un continuo scambio di energia che, finchè avremo voglia di condividerci, alimenterà il mio ed il tuo sorriso e non si esaurirà mai...” Autore del testo: LARUS IMPIANTI Balzani Danilo pagina

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Danilo Balzani Contatta »

Composta da 77 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3159 click dal 03/11/2009.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.