Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'impatto della digitalizzazione nel sistema di welfare lombardo

L’obiettivo principale della tesi è di analizzare in che modo il sistema sanitario si sia avvalso del crescente uso di tecnologie informatiche per cercare di organizzare e gestire al meglio i servizi erogati al cittadino, con riflessi specifici sulla continuità assistenziale, mantenendo o migliorando la qualità di tale servizio ed allo stesso tempo cercando di ottimizzare l’utilizzo delle risorse necessarie, per evitare sprechi.
Questo obiettivo implica la necessità di analisi dello stato dell’arte della sanità elettronica in Italia, in particolare del contesto strategico nazionale e regionale lombardo, del sistema sanità elettronica, ed il possibile scenario futuro in Italia, particolarmente in Lombardia.
L’evoluzione rapida dell’informatica a vari livelli ha comportato fatica ed impegno anche per il sistema legislativo italiano.
Nel corso della trattazione verranno presi in considerazione gli aspetti che costituiscono le fondamenta di tale sistema, dagli strumenti di identificazione in rete, quali la Carta d’Identità Elettronica e la Carta Nazionale dei Servizi, a come sia possibile equiparare il documento informatico con il suo corrispettivo cartaceo. Verrà offerta una panoramica sul Servizio Sanitario Lombardo, sull’organizzazione e gestione dei servizi sanitari lombardi, sugli interventi ed i servizi socio sanitari della welfare society cui le tecnologie dell’informazione e della comunicazione possono contribuire all’aumento dell’efficacia del sistema stesso.

Nell’ultimo capitolo saranno invece riportate alcune delle applicazioni più innovative utilizzate dal sistema sanitario lombardo, saranno descritti: il nuovo sistema informativo sanitario regionale CRS-SISS - il modello concettuale, gli obiettivi strategici e l’organizzazione, gli interventi lombardi di continuità assistenziale e di miglioramento della qualità di vita del paziente dentro e fuori ospedale, nonché l’internazionalizzazione del sistema socio sanitario lombardo, perché si renda possibile un nuovo modo di intendere i rapporti tra cittadini e amministrazioni pubbliche e tra amministrazioni stesse, ponendo i concetti di e-Government e di e-Governance alla base delle future decisioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
PREMESSA                                                                                                                                                                                          !"      #                                                              $                              %                                                                                 &'  "''( )!       *                 $                +*$         $   , - &'.'( / +000 1   2    3  44& 5  6789            $              )           4             :   +000              : 27    ;     $   &  +00&      1        <+   8   1 LibroBianco “La vita buona nella società attiva”, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, maggio 2009, www.lavoro.gov.it ; Libro Verde sul welfare, www.governo.it, http://www.ministerosalute.it ; http://www.ministerosalute.it/dettaglio/phPrimoPianoNew.jsp?id=177 2 L. 59/97, art. 15: Gli atti, dati e documenti formati dalla pubblica amministrazione e dai privati con strumenti informatici o telematici, i contratti stipulati nelle medesime forme, nonché la loro archiviazione e trasmissione con strumenti informatici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge" . 3 SUBIOLI, P., (2007) "Dieci anni di modernizzazione della PA: un bilancio" (www.cronache-egovernment.it) , e pubblicato in "Guida agli enti locali - Il Sole 24 Ore" n. 42, 27 ottobre 2007. 4 DPR 445/2000, artt. 1 e 2.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Camelia Gaby Tiron Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 762 click dal 03/11/2009.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.