Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Linee di politica legislativa in tema di violenza sessuale

Evoluzione legislativa penale in materia di violenza sessuale: normativa Italiana e con accenni alla normativa comunitaria e internazionale; è stata altresì esaminata la dottrina, la giurisprudenza, e le motivazioni politico sociali dei movimenti femminili, e i vari programmi volti a prevenire i delitti e tutelare ed aiutare le vittime di violenza sessuale.
L'analisi parte dal codice Zanardelli fino al recentissimo decreto legge n. 11 del 2009.
Questa tesi puo' rappresentare un valido strumento per capire la normativa penale in materia di violenza sessuale, inoltre puo' essere anche un utile strumento di guida per chi è stata vittima di violenza sessuale, di stalking, di pedofilia ecc.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE L’argomento che si è inteso approfondire con questo elaborato è il tormentato iter politico legislativo che ha condotto alla riforma in materia di violenza sessuale e per finire al D.L 11/2009. Tali strumenti saranno esaminati attraverso un’analisi della normativa Italiana e con accenni alla normativa comunitaria e internazionale ; sarà altresì esaminata la dottrina, la giurisprudenza, e le motivazioni politico sociali dei movimenti femminili, e i vari programmi volti a prevenire i delitti e tutelare ed aiutare le vittime di violenza sessuale. La vicenda della violenza sessuale oggi è un attualità emergente a 360 gradi, soprattutto nel secolo che stiamo vivendo dove il processo di emancipazione femminile ha indotto l’uomo a una serie di rivalse maschiliste , i maschi non essendo in grado di adeguare il proprio atteggiamento al mutamento di ruolo della donna, e sono tentati di riaffermare il loro vecchio stereotipo di maschio padrone, contro la donna che lo mette in crisi, anche con la violenza sessuale. Lo stupro diventa un violenza simbolica motivata da desiderio di conservare la perduta identità maschilista1. Gli ultimi dati ISTAT disponibili, frutto di una collaborazione con il Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità, risultano particolarmente esplicativi. Un dato su 1 CFR. P.L. ONORATO , “ UNA LEGGE CIVILE CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE”

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Rosaria Viteritti Contatta »

Composta da 239 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1914 click dal 06/11/2009.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.