Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing degli eventi e dei festival musicali. Il caso Umbria Jazz.

Come gli aspetti di marketing possono essere applicati alle particolarità degli eventi e dei festival musicali.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Il presente lavoro si propone di analizzare le possibilità e le modalità di estensione delle concettualizzazioni del marketing ai festival e agli eventi musicali, alla luce delle specificità gestionali che li caratterizzano. Con festival ed eventi musicali ci si riferisce a “manifestazioni aventi durata di uno o più giorni, che prevedono una serie di esibizioni e spettacoli accomunati da un tema, organizzate da una rete di attori che, attraverso il perseguimento dei propri obiettivi, tendono al raggiungimento dei fini sociali, culturali, economici o di richiamo turistico che la manifestazione si propone”. In prima approssimazione, i festival musicali operano nel mercato “del tempo libero”: competono, sia pure indirettamente, per l’attenzione e il tempo delle persone e delle famiglie, attraverso un sistema di offerta che si qualifica come un’esperienza coinvolgente e ad alto valore simbolico. Nel primo capitolo, al fine di delimitare il campo d’indagine, si propone una breve analisi del significato stesso di tempo libero, mettendo in evidenza la sua aumentata importanza economica, sia in termini qualitativi che quantitativi. L’analisi si focalizza, infine, sul consumo e sulla produzione dei servizi ricreativi e culturali. Il secondo capitolo si propone di fornire un inquadramento concettuale dei festival e degli eventi musicali evidenziandone, pur nella considerazione della grande eterogeneità che li caratterizza, le principali caratteristiche e la prospettiva dei possibili soggetti coinvolti. Saranno poi analizzate le specificità della domanda e del comportamento del consumatore/spettatore di un festival musicale e, in particolar modo le variabili che influiscono sulla decisione di “vivere l’esperienza”. Per l’analisi dell’offerta, a causa di mancanza di dati e statistiche ufficiali, si

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Tiziana Tatangelo Contatta »

Composta da 377 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8118 click dal 10/02/2010.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.