Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Energia solare: teoria e applicazioni

In questo lavoro di tesi l’obiettivo principale è stato quello di soffermare l’attenzione su una tematica che ritengo molto interessante: la produzione di energia utilizzando impianti solari.
Per cui ho cercato, innanzitutto, di capire in maniera chiara e dettagliata come dalla radiazione solare si potesse estrarre energia utilizzabile e successivamente ho analizzato come fosse possibile trasferire l’energia prelevata dalla radiazione solare verso una utenza in modo tale da alimentare dei carichi collegati.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione Negli ultimi anni si Ł assistito ad un costante aumento del fabbisogno energetico sia a livello italiano che mondiale. Gli imponenti consumi di fonti energetiche non rinnovabili hanno senz altro portato a grandi emissioni di Gas Serra, innalzando il rischio ambientale dovuto ai possibili cambiamenti climatici. Inoltre, da alcuni anni, risulta sempre piø difficile disporre di risorse energetiche tradizionali a basso costo. Appare quindi vantaggioso e necessario l impiego di strumenti che consentano il risparmio delle fonti energetiche non rinnovabili. In primo luogo sono necessari interventi per l efficienza e il risparmio energetico mentre in secondo luogo occorre incentivare l uso delle fonti energetiche rinnovabili, potenzialmente illimitate. Si definiscono rinnovabili tutte quelle fonti di energia che possono essere considerate inesauribili, nel senso che il loro ciclo di produzione ha tempi compatibili con quelli del loro consumo; esse si contrappongono ai combustibili fossili e a quelli nucleari che sono destinati ad esaurirsi in un tempo finito. A livello mondiale, si sta puntando su iniziative globali per fare fronte a tali problemi. Dal punto di vista della riduzione delle emissioni in atmosfera ad esempio Ł in vigore il cosiddetto Protocollo di Kyoto , che fis sa gli obiettivi a medio termine per gli stati aderenti. Il protocollo di Kyoto Ł un trattato internazionale in materia ambientale riguardante il riscaldamento globale sottoscritto nella citt giapponese di Kyōto l’11 dicembre 1997 da piø di 160 paesi. Il trattato prevede l’obbligo in capo ai paesi industrializzati di operare una riduzione delle emissioni di elementi inquinanti (biossido di carbonio ed altri cinque gas serra, ovvero metano, ossido di diazoto, idrofluorocarburi, perfluorocarburi ed

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Scornavacca Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2840 click dal 09/02/2010.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.