Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sicurezza sui luoghi di lavoro e la tutela della salute di cui al Decreto Legislativo n. 81 del 09 aprile 2008

L'intento del presente lavoro è quello di analizzare il D. Lgs. n. 81 del 09 aprile 2008, con l'obiettivo di definire in via principale cosa si prefigge il nuovo Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 PREMESSA L‟intento del presente lavoro è quello di analizzare il nuovo D. Lgs. n. 81 del 09 aprile 2008, con l‟obiettivo di definire, in via principale, cosa si prefigge il nuovo Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro e come tenterà di centrare il proprio obiettivo, ossia quello di diminuire drasticamente il numero degli incidenti che si verificano negli ambienti lavorativi. Per poter perseguire tale intento occorrerà innanzitutto analizzare i principi di riferimento, che costituiscono il fondamentale presupposto di tutta la normativa generale e speciale riguardante la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. L‟analisi, quindi, verterà sulla disamina delle fonti, a partire dalle norme comunitarie e da quelle costituzionali. Verranno poi prese in esame le norme generali, quali l‟art. 2087 del Codice Civile, punto di riferimento insostituibile dell‟ordinamento interno, oltre che presupposto imprescindibile delle tante sentenze della Cassazione che si sono susseguite in questi anni, per poi approdare all‟ analisi della produzione normativa speciale degli anni „50-„60. Si proseguirà ulteriormente in tale percorso, attraverso l‟illustrazione del primo concreto ed unitario intervento legislativo in tema di sicurezza e salute dei luoghi di lavoro, ossia il D. Lgs. 626/94, così verificando che, come l‟art. 2087, quale norma a contenuto aperto, è e rimane il perno centrale su cui ruotano tutte

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Manageriali

Autore: Massimiliano Scorrano Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12537 click dal 10/02/2010.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.