Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I servizi offerti da Poste Italiane alle piccole, medie e grandi imprese

Nel corso degli anni si è avuto un lento processo di riorganizzazione e sviluppo delle Poste Italiane; tra il 1990 ed il 2000 questo processo si è completato attraverso la creazione della Società per Azioni Poste Italiane SPA.
Da un punto di vista organizzativo si è adottato un nuovo modello approvato dal Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane7 e sono state effettuate scelte aziendali per l’incremento e lo sviluppo della Società stessa;

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1 1.1 SERVIZI OFFERTI DA BANCOPOSTA ALLE IMPRESE IN TERMINI DI CASSA E PAGAMENTI: Bancoposta è oggi la divisione di Poste Italiane S.p.A. che si occupa della gestione, predisposizione e soprattutto della distribuzione dei servizi finanziari. Questa attività finanziaria iniziò nel secolo scorso e precisamente nel 1875 attraverso la creazione e l’ausilio delle Casse Postali di Risparmio che incentivavano il risparmio dei meno possidenti, offrendo loro prodotti molto semplici che venivano distribuiti dalla ramificata rete degli uffici postali presenti allora in oltre 5000 comuni italiani 1 . In questo modo il risparmio veniva raccolto e fatto defluire nelle casse dello Stato, anche allo scopo di liquidare i debiti degli Stati esistenti prima dell’Unità d’Italia. Nel 1936 furono riorganizzati i rapporti tra l’Amministrazione postale e la Cassa Depositi e Prestiti attribuendo alla prima il compito di sportello di raccolta del risparmio postale e alla seconda il ruolo di soggetto emittente. Solo nel 1973 con l’emanazione del Codice Postale 2 si sono concordate le attività 1 Cfr C. Passera “L’offerta dei servizi finanziari da parte di BancoPosta” pag.120-121. A.Banfi, C.Passera ,G.Cappelletti “L’offerta dei servizi finanziari da parte di operai esterni al settore bancario” pag.312-314. 2 Cfr “Testo Unico delle disposizioni legislative in materia postale, di Bancoposta e di telecomunicazioni”, approvato con DPR 29 marzo 1973 n°156. 1

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Emiliano Betro' Contatta »

Composta da 58 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1146 click dal 16/02/2010.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.