Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Giovanni Vailati e la logica: un confronto con Bertrand Russell

Una rilettura della filosofia di GIOVANNI VAILATI per sottolinearne la contemporaneità, soprattutto nel pensiero logico-matematico; contemporaneità messa ancor più in evidenza dal confronto con uno dei più grandi logici del nostro tempo: BERTRAND RUSSELL.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1. INTRODUZIONE. Il pensiero di Giovanni Vailati continua ad essere oggetto di attenzione. In particolare sembra essere inteso come punto di riferimento fondamentale per riesaminare la cultura italiana del periodo tra Ottocento e Novecento. L’interesse per Vailati si va, però, sempre più precisando nella direzione della definizione di una presenza filosofica atipica rispetto alle linee dominanti il pensiero filosofico italiano del primo Novecento: per i complessi legami con la cultura internazionale dell’epoca e per la specificità di interessi, si caratterizza come preciso tentativo di sprovincializzare la cultura italiana. In questo modo si cerca di definire una prospettiva filosofica il cui significato va al di là della sua incerta fortuna immediata. Sorgono subito, però, delle difficoltà nell’affrontare lo sviluppo del pensiero di Vailati, come suggerisce Guerraggio:1 il problema di ritornare ad un periodo così lontano, per coglierne tutti i riferimenti e le tematiche senza proiettarvi il nostro punto di vista; ma soprattutto la frammentarietà degli scritti di Vailati.2 Risulta così fondamentale conoscere alcuni passi particolarmente importanti del suo percorso culturale. 1 ”Il pensiero matematico di Giovanni Vailati” in Vailati (1987), II vol., pp. V sgg.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Lara Piersanti Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2136 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.