Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli eventi e i flussi turistici: il progetto Venezia 2020

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di illustrare le potenzialità di aumentare i flussi turistici attraverso la creazione e lo svolgimento di eventi
Lo studio di tesi si è concentrato principalmente sul caso di Venezia e del suo progetto di candidatura ad ospitare l’olimpiade del 2020.
E sulle statistiche a cui è affidato il compito di valutare se l’evento ha soddisfatto o meno le aspettative e gli obiettivi degli organizzatori e dei promotori, al nostro studio interessano principalmente le statistiche relative al turismo

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Il presente lavoro si pone l’obiettivo di illustrare le potenzialità di aumentare i flussi turistici attraverso la creazione e lo svolgimento di eventi. Un evento rappresenta un’esperienza sociale, culturale o d’intrattenimento, di carattere straordinario, che si colloca al di fuori delle normali attività quotidiane e considerato il fatto che “il turista è una persona che viaggia per divertimento, ragioni familiari, salute riunioni, affari, studio..” “con lo scopo di arricchire le proprie conoscenze , oppure di migliorare la propria salute o ancora di divertirsi ed evadere dai normali comportamenti della vita quotidiana” quindi può ritrovare in questi eventi proprio le motivazioni per viaggiare. Le caratteristiche dell’evento saranno di seguito descritte: si farà particolare attenzione agli effetti in termini economici e soprattutto turistici che tali eventi comportano nel breve e nel lungo periodo, come il miglioramento dell’immagine del luogo, l’ incremento del turismo in termini di numerosità, della durata dei soggiorni turistici, dei flussi turistici in bassa stagione, quello delle presenze turistiche straniere, l’aumento della spesa turistica, la crescita dei livelli di attrazione delle risorse turistiche locali, solo per citarne alcuni. Inoltre si descriverà anche come gli eventi possano essere considerati strumento di marketing territoriale tenendo conto di tutte le attività correlate alla progettazione efficace delle caratteristiche dell’area, all’individuazione degli elementi distintivi e dei servizi offerti, alla creazione di incentivi per accrescere l’attrattiva del

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Gianfranco Coppola Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1726 click dal 01/04/2010.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.