Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Essere donna in India oggi

Breve panorama su quelle che sono le condizioni sociali delle donne induiste, sotto tutti i punti di vista sociali. Dal settore alimentare all'istruzione, per quel che concerne l'inserimento nel mondo del lavoro e nella politica.

Mostra/Nascondi contenuto.
3INTRODUZIONE 1 “È una calunnia parlare di sesso debole a proposito di una donna.” Gandhi L’India è un paese dalle grandi risorse culturali ma è anche una nazione segnata da enormi sofferenze e privazioni dei quali è soprattutto la donna a risentire. In India molto spesso ancora oggi le donne vedono i propri i diritti e la propria dignità venire calpestati, e per capire la reale situazione presente in questo paese, che è uno dei più popolosi al mondo, non possiamo non tener conto di che cos’è l’India oggi ma, al contempo, di che cosa è stata in passato 2 : una congerie di religioni, di antiche tradizioni culturali, di usi e costumi, nel cui quadro fin troppo spesso la donna venne considerata alla stregua di una “macchina da riproduzione” destinata ad una vita fatta di pesanti lavori domestici e, talora, a morire insieme al proprio 1 Per esigenze di ordine informatico, in questa tesi si è adottato un sistema semplificato di trascrizione dei termini sanscriti (ossia, senza l’uso dei segni diacritici). La c, che va sempre pronunciata dolce, è translitterata come ch (Chanakya: pron. Cianàkya). Ugualmente la s palatale e linguale vanno pronunciate sc dolce, come in scena, e sono state translitterate sh (shastra: pron. sciàstra) La r vocalica è stata translitterata con ri (Vriddha). La lettera g va sempre letta dura, come in ghisa (Bhagavadgita: pron. Bhagavadghita). 2 Si veda, fra gli altri, il “classico” Altekar, A. S., The Position of Women in Indian Civilisation, Delhi, Motilal Banarsidass, 1983.

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere

Autore: Lucia Eunice Adebutu Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4511 click dal 16/04/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.