Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Jose Luis Rodriguez Zapatero: politica e comunicazione nelle elezioni del 2004

L'obiettivo dell'elaborato è quello di presentare il capo del governo spagnolo Zapatero dal punto di vista personale, politico e come comunicatore. Il limite temporale individuato sono le elezioni generali del 2004.
Il primo capitolo propone come contestualizzazione la storia e politica della Spagna a partire dalla morte di Franco fino al 2000. Il secondo capitolo presenta il leader del PSOE ed il suo partito, concentrandosi poi sugli anni in cui Zapatero è stato capo dell'opposizione. Il terzo capitolo presenta infine la campagna elettorale presentata dal PSOE nel 2004 e l'analisi di alcuni supporti mediatici utilizzati.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Introduzione Questo elaborato nasce con il fine di disegnare un percorso che presenti la figura del capo del governo spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero. Le motivazioni che mi hanno spinta a sviluppare tale tematica risiedono nel progetto Erasmus a cui ho preso parte nell’anno accademico 2008-2009. Grazie a questo progetto ho vissuto un anno scolastico in Spagna, più precisamente ad Almerìa, Andalucía. Tale esperienza mi ha permesso di entrare in contatto con la società spagnola e di confrontarmi con una realtà totalmente nuova e differente da quella italiana. Mi sono inserita in una società multiculturale che dimostra una notevole disponibilità nei confronti dell’accettazione del “diverso”. Questa consapevolezza mi ha portato ad interessarmi alle motivazioni grazie alle quali si sia sviluppato questo sentimento collettivo, che sono riuscita a individuare nella figura del premier spagnolo Zapatero. Informandomi maggiormente sul leader socialista, ho appurato che ha guidato la Spagna lungo un percorso di emancipazione sociale e di sviluppo e tutela dei diritti del cittadino. Questo processo, iniziato nel 2004, è stato possibile grazie alla consapevolezza del leader dell’importanza della comunicazione, che ha informato, coinvolto e motivato la popolazione spagnola a seguirlo. Alla luce di questa considerazione ho deciso di concentrarmi sulle tecniche ed i mezzi utilizzati nella comunicazione di Zapatero che, a mio avviso, ha rappresentato il mezzo grazie al quale è stato possibile conseguire i suoi obiettivi. La sua comunicazione risulta quindi essere estremamente efficace. Per meglio concentrarmi sulla figura di Zapatero ed analizzare adeguatamente i mezzi di comunicazione utilizzati, ho deciso di pormi un limite temporale che ho identificato con le Elezioni Generali di marzo 2004, comprendendo anche il discorso di investitura del nuovo capo del governo come conclusione del lavoro. Questa scelta trova fondamento nella consapevolezza che è stato il rinnovamento rappresentato da Zapatero dal punto di vista generazionale, ideologico, organizzativo e, soprattutto

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Arianna Bonfioli Contatta »

Composta da 121 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 636 click dal 15/04/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.