Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il rito nuziale nel casertano

Il lavoro di tesi ha come oggetto di studio il rito nuziale della città di Mondragone. Durante il lavoro di ricerca sono stati presi in esame anche altri aspetti sociali e culturali della comunità, come la religione e il folclore, col fine di ottenere una quanto più chiara ed esauriente descrizione del territorio.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione La seguente tesi vede come oggetto di studio il rito nuziale della citt di Mondragone, citt di circa 28.000 abitanti della provincia di Caserta. Durante la ricerca sono stati presi in esame anche altri aspetti culturali e sociali della comunit , come la religione e il folklore, col fine di ottenere una chiara ed esauriente descrizione del territorio. Il rito nuziale mondragonese mantiene ancora in vita antiche usanze, anche se con il passare degli anni non sono poche le modifiche che ha subito. In occasione di un matrimonio si prepara il tipico dolce nuziale, chiamato dagli abitanti col nome dialettale scrippella . La prepa razione di questo dolce tipico Ł vissuta dalla comunit come una festa; vi partecipano amici, parenti ed anche vicini di casa. Ognuno si d da fare generand o un vero e proprio processo di cooperazione. Una volta preparata, la scrippella viene distibuita a parenti e amici degli sposi dai piø piccoli di casa che, in cambio del dono offerto, ricevono soldi come segno di augurio. L allestimento del corredo Ł un altra pratica presente nel rito nuziale mondragonese, e rappresenta ancora oggi un aspetto importante per la comunit . Con il passare degli anni, le usanze nel preparare il corredo si sono diversificate. Nei tempi passati l allestimento del corredo rappresentava un vero e prorio calvario, soprattutto per le famiglie contadine con molte figlie femmine. In questo lavoro di ricerca e di analisi del rito nuziale, sono stato aiutato dai mezzi e dalle metodologie offerte dalla ricerca antropologica. Un ampio spazio Ł stato dedicato dunque alle metodologie di ricerca e ai personaggi che piø ne hanno segnato la storia.

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere

Autore: Emilio De Cesare Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1040 click dal 28/05/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.