Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il bilancio di esercizio delle società calcistiche quotate in borsa

Il calcio è seguito da milioni di persone in tutto il globo e non c’è da meravigliarsi se esso è cresciuto anche in termini economici, ed è ormai diventato strumentale per arrivare a numerosi altri business.
Nonostante il giro di denaro abbia impatto considerevole sul PIL italiano, le società professionistiche che hanno ricavi considerevoli, irraggiungibili da imprese con pari organico gestionale, faticano clamorosamente a produrre ricchezza autonomamente.
In questo momento di crisi internazionale è fondamentale gestire con attenzione i prospetti contabili per riuscire a sopravvivere e continuare ad affrontare le competizioni, sia nazionali che internazionali.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Il calcio professionistico attira da sempre l’attenzione dell’opinione pubblica per le note vicende agonistiche. Da qualche tempo, anche il mondo accademico e scientifico si interessano a questo fenomeno per la rilevanza e per l’impatto che esso genera sia dal punto di vista sociale che economico. Il calcio è seguito da milioni di persone in tutto il globo e non c’è da meravigliarsi se esso è cresciuto anche in termini economici, ed è ormai diventato strumentale per arrivare a numerosi altri business. Nonostante il giro di denaro abbia impatto considerevole sul PIL italiano, le società professionistiche che hanno ricavi considerevoli, irraggiungibili da imprese con pari organico gestionale, faticano clamorosamente a produrre ricchezza autonomamente. In questo momento di crisi internazionale è fondamentale gestire con attenzione i prospetti contabili per riuscire a sopravvivere e continuare ad affrontare le competizioni, sia nazionali che internazionali. Questo lavoro nasce dall’idea di spiegare il fenomeno del calcio nel contesto italiano, prima andando ad individuare le probabili cause che hanno portato alla crisi del sistema, per poi passare ad un’analisi delle tre società quotate in borsa. Se ne vedranno i bilanci di esercizio e i principali indici per valutarne lo stato di salute. Al termine dell’analisi saranno brevemente descritte le poste di bilancio più rilevanti di questi club, obbligati a redigerli secondo i principi contabili internazionali emanati dall’ International Accounting Standard Board (IASB). In conclusione saranno proposte alcune soluzioni pratiche da intraprendere per far uscire le società dalla crisi, facendole sopravvivere autonomamente sotto il profilo normativo – aziendale, senza più aiuti di Stato, a cui i club calcistici hanno usufruito più volte. Verrà descritto il caso della Juventus, con la presentazione del progetto del nuovo stadio di proprietà. La società bianconera sarà poi paragonata ad altre realtà calcistiche straniere per valutarne analogie e differenze. Infine verrà fatta una breve analisi sui protagonisti principali e secondari del calcio. Chi guadagna e chi ci rimette.

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Zanella Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2974 click dal 17/06/2010.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.