Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La rappresentanza politica e la rappresentanza degli interessi

Il problema della rappresentanza politica e della rappresentanza degli interessi visto come uno dei problemi della democrazia. Una critica dell'odierno dibattito politico e una ricerca di nuovi spazi per una vera democrazia partecipativa.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE I fenomeni che abbiamo studiato nella nostra analisi trovano ampio spazio nell’odierno dibattito sulle istituzioni. Il nostro tentativo è stato volto all’individuazione dei problemi che attanagliano gli Stati a democrazia pluralista, in special modo ci siamo soffermati sul problema della rappresentanza politica e della rappresentanza degli interessi, cercando di mettere in risalto le differenze che debbono sussistere fra queste due diverse tipologie di rappresentanza. Per giungere a trattare questi problemi abbiamo dovuto, innanzitutto, individuare e definire la figura del <<sovrano>> e vedere come questo possa non trovare compromessa la sua sovranità dal modus operandi delle odierne istituzioni. Per ben comprendere le problematiche che abbiamo studiato si sono dovute compiere numerose distinzioni. Siamo partiti da un concetto grezzo di democrazia affinandolo, attraverso vari passaggi, fino a giungere a delle visioni in prospettiva: ad un <<dover essere>> cui la democrazia dovrebbe sempre mirare senza mai fossilizzarsi sulle posizioni acquisite. La prima distinzione, che abbiamo ritenuto utile fare, è quella fra democrazia diretta e democrazia rappresentativa. Crediamo sia questo uno spartiacque molto interessante che, una volta superato, ci porta alla constatazione che, per le odierne società pluraliste, l’unica forma di democrazia possibile è quella rappresentativa.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luigi Cangiano Contatta »

Composta da 287 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9742 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.