Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Realizzazione interfaccia ed autenticazione openId per un sistema decentralizzato di instant messaging

LiCha è stata sviluppata concentrandosi solamente sugli aspetti funzionali, ovvero
l'obiettivo principale è stato quello di creare e rendere funzionale l'applicazione da un punto di vista operativo. La conseguenza di tutto ciò è un aspetto grafico che appare non particolarmente curato in quanto non è stato motivo di approfondimento e studio.
Il progetto sviluppato dal sottoscritto ha quindi lo scopo di rivoluzionare l'aspetto grafico di LiCha per renderlo più conforme ed adeguato agli standard moderni.
Per fare tutto ciò mi sono servito di un particolare framework sviluppato dalla Sun: Java Swing.

Il secondo obiettivo da raggiungere riguarda invece l'implementazione di un sistema di openID, creato e sviluppato da Elton Kola . Questo sistema si andrà ad integrare con il sistema di login di LiCha.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO 1 INSTANT MESSAGING 1.1 - Introduzione LiCha è un applicazione Java di instant messaging sviluppata presso il Dipartimento di Informatica di Torino facente parte di un progetto a livello nazionale che coinvolge università di diverse città (Torino, Trento, Catania, Pavia, Firenze, Parma, Roma): il progetto è denominato “PROFILES”. LiCha è la prima applicazione di instant messaging basata sulla rete Likir, un progetto sviluppato dal dottor Aiello: l'idea di Likir è quella di un network P2P resistente alla grande maggioranza degli attacchi contro questo tipo di rete, basata su una Distribuited Hash Table (DHT). A differenza di altri sistemi di instant messaging quindi, Licha è un applicazione completamente decentralizzata: non si ha più bisogno di un server centrale perché le caratteristiche della DHT permettono di salvare le informazioni sensibili direttamente sull'account dell'utente. Inoltre, questo modo di procedere permette un alto livello di sicurezza, in quanto i dati privati ed a rischio di manomissioni vengono criptati prima di essere immagazzinati nella DHT Likir. LiCha è stata sviluppata concentrandosi solamente sugli aspetti funzionali, ovvero l'obiettivo principale è stato quello di creare e rendere funzionale l'applicazione da un 7

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Ruggiero Cafagna Contatta »

Composta da 90 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 343 click dal 07/07/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.