Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi di bilancio: il caso Tecnopol S.p.a.

E' stata analizzata la Tecnopol spa, azienda che opera nel settore delle materie plastiche. Per analizzare il bilancio e calcolare gli indici di situazione patrimoniale e finanziaria sono stati presi in considerazione gli anni 2007, 2008 e 2009.
Successivamente è stato redatto il rendiconto finanziario con relativi commenti sulla gestione aziendale.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 1. PROFILO AZIENDALE La Tecnopol Spa, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di materie plastiche in Italia ed Europa, nasce nel 1973 con il nome di Poliresine. Nei primi anni di vita si dedica alla distribuzione di resine termoplastiche nel nord ovest d’Italia. Nel 1990 avvia l’attività di dry-blend basandosi sul know-how di oltre quindici anni di produzione Poliresine. Parte quindi una nuova strategia aziendale di espansione, diretta da un management di nuova generazione. Nel 1995 viene potenziata l'area COMPOUNDING grazie alla costruzione di un nuovo impianto produttivo e il settore trading che porta l’azienda a coprire l’intero territorio Italiano. Nel 2000 la Tecnopol incrementa e quasi raddoppia la sua capacità produttiva raggiungendo le 22 mila tonnellate l’anno di polipropilene e le quattromila di dry-blend di poliammidi grazie agli investimenti nell’automazione di nuovi impianti di produzione innovativi. Nel 2001 l’azienda apre un portale internet dove poter commercializzare i propri prodotti e dal 2003 entra in nuovi mercati Europei uscendo dai confini nazionali. Nel 2008 viene scorporata l’attività di produzione da quella di rivendita con la creazione di Omikron di cui Tecnopol ne è proprietaria e socio unico. Contemporaneamente l’azienda sviluppa l’e-commerce arrivando, quindi, a gestire più del 60% degli ordini online. Oggi, i quattro punti di forza di Tecnopol sono: - Marketing oriented: dalla distribuzione commerciale integrata alla produzione mirata all'e-commerce nel 2001 - Vocazione tecnologica: dall'impianto produttivo automatizzato d'avanguardia alle soluzioni logistiche e di distribuzione sviluppate con sistemi informatici innovativi e online - Standard qualitativo assicurato: dalla certificazione ISO 9001 ai test in laboratorio e ai provini dei prodotti - Trend di crescita costante: dallo sviluppo dei bilanci sempre positivi al costante ampliamento della capacità produttiva e alla qualificazione dei marchi distribuiti.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Virginia Borio Contatta »

Composta da 15 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2188 click dal 23/09/2010.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.