Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Bisogni, conoscenze e capacità nella costruzione del profilo professionale degli orientatori. Un'indagine nella regione Marche.

La confusione che deriva dall'utilizzo della terminologia nel campo della psicologia dell'orientamento ha portato alla necessità di creare ordine sui ruoli, le conoscenze e le competenze della figura dell'orientatore. L’incertezza sul patrimonio di conoscenze specifiche e sulle metodologie e gli strumenti di ricerca sono rischi che minano l’identità degli orientatori.
Questa tesi si propone di essere un contributo per la definizione dei profili professionali degli orientatori della regione Marche.
E' stato somministrato un questionario autovalutativo. I dati sono stati elaborati con Spss utilizzando il metodo della Cluster analysis.

Mostra/Nascondi contenuto.
“Immaginiamo un mondo in cui i lavoratori che possiedono competenze specialistiche, in grado di fornire servizi particolarmente importanti, abbiano il potere di organizzare e controllare direttamente il proprio lavoro. Dal punto di vista legale, solo loro possono fornire servizi specifici ai consumatori e occupare posti adatti ai loro profili nelle organizzazioni lavorative: né consumatori né manager hanno il potere di assumere altri che loro. Inoltre, solo i membri della professione in questione hanno il diritto di controllare e correggere il lavoro dei colleghi. Ma non per questo abusano dei loro diritti esclusivi, in quanto sono più dediti a compiere un buon lavoro per soddisfazione personale e per il bene degli altri che a massimizzare il profitto. Pertanto, consumatori e manager possono contare su un lavoro ad alta qualità ad un prezzo ragionevole.” (Eliot Freidson, 2002) III

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Psicologia

Autore: Paola Marinelli Contatta »

Composta da 74 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1104 click dal 30/09/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.