Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Embrione vs ricerca scientifica. Analisi comparata con l’ordinamento spagnolo

La tesi muove dalla constatazione che due ordinamenti tra loro molto simili quanto a cultura e a storia abbiano seguito un percorso legislativo decisamente diverso in tema di fecondazione assistita e di libertà di ricerca scientifica su sugli embrioni. Lo studio della disciplina italiana, naturalmente più approfondito, è concentrato nel capitolo primo e secondo, dedicati, rispettivamente, all’esame del contenuto e dei limiti alla libertà di ricerca scientifica e alla tutela dell’embrione prima e dopo la legge n. 40 del 2004, mentre alla legislazione spagnola è dedicato il terzo e ultimo capitolo.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO I “CONTENUTI E LIMITI DELLA LIBERTÀ DI RICERCA SCIENTIFICA IN ITALIA” CAPITOLO PRIMO “CONTENUTI E LIMITI DELLA LIBERTÀ DI RICERCA SCIENTIFICA IN ITALIA” SOMMARIO: 1. IL CONCETTO DI RICERCA SCIENTIFICA. 1.1. La ricerca scientifica e i suoi tipi. 1.2. Definizione giuridica di ricerca scientifica. 2. LA RICERCA SCIENTIFICA NELL‘ORDINAMENTO ITALIANO. 2.1. Prima e dopo i lavori dell‘Assemblea Costituente. 2.2. Il fenomeno culturale e scientifico nel disegno costituzionale: gli articoli 9 e 33 Cost. 2.3. Il ruolo dei pubblici poteri: aspetti problematici ed organizzativi. 3. I LIMITI ALLA RICERCA SCIENTIFICA. 3.1. Il valore strumentale delle libertà scientifiche rispetto ad altri valori costituzionali. 3.2. Dignità e vita come limiti alla ricerca scientifica nella Costituzione italiana. 3.3. (segue) Nella Carta di Nizza. 3.4. (segue) Nell‘esperienza internazionale. 4. LA RICERCA SCIENTIFICA ―APPLICATA‖ ALL‘EMBRIONE. 4.1. Le cellule staminali embrionali. 4.2. La diagnosi preimpianto. 6

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Facoltà di Medina, Giurisprudenza ed Economia

Autore: Serena Marzucchi Contatta »

Composta da 301 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1124 click dal 18/10/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.