Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'uso del dialetto e dell'italiano a Teggiano (Salerno). Un'inchiesta sul campo.

La tesi si basa su un'inchiesta condotta su un campione della popolazione di Teggiano, in provincia di Salerno. Attraverso la somministrazione di un questionario molto dettagliato, si analizzano gli ambiti di impiego e il livello di padronanza del dialetto locale e dell'italiano. Sono presenti anche trascrizioni delle interviste con frasi particolarmente emblematiche e rilevanti. Il campione è diviso per sesso, età e professione. Lo studio è di tipo dialettologico- sociolinguistico.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione In questo elaborato verranno presentati i dati ed i risultati relativi all’inchiesta sull’uso dell’italiano e del dialetto a Teggiano, un piccolo borgo di origine medievale situato ai confini sud- orientali della provincia di Salerno (Campania). L’inchiesta si inserisce negli ambiti di studio sia della sociolinguistica sia della dialettologia, essendo le due materie strettamente collegate tra di loro. Attraverso la somministrazione di un questionario ad un campione della cittadinanza teggianese si cercherà di comprendere quali sono le dinamiche sociali e linguistiche che la governano. In particolare si tenterà di capire se all’interno della comunità esistono specifici fenomeni linguistici quali la diastratia, la diglossia, il bilinguismo. Inoltre si vuole verificare se la varietà dialettale è ancora la varietà linguistica principale della comunità o se è già stata soppiantata dall’italiano. Non esistono molti studi analoghi sulle varietà dialettali meridionali e, proprio per questo motivo, si è ritenuto opportuno intraprendere questa ricerca. Essendo l’inchiesta di carattere individuale, il campione è proporzionato alla mole di lavoro che un unico ricercatore è in grado svolgere. Passando alla presentazione dei capitoli, nel primo verrà illustrata la metodologia che è stata adottata per condurre l’inchiesta. Il capitolo è diviso in tre paragrafi: il primo ha come argomento il questionario somministrato alla popolazione; ne vengono presentata la struttura e le sezioni in cui è diviso. Nel secondo verranno esposti i criteri adottati per selezionare il campione.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giuseppe Costa Contatta »

Composta da 162 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3017 click dal 22/10/2010.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.