Skip to content

Twitter e prospettive di marketing

Informazioni tesi

  Autore: Giovanni Brusi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2008-09
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  Corso: Scienze matematiche
  Relatore: Andrea De Marco
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 139

In questa tesi, partendo dallo sviluppo del web degli ultimi dieci anni, vedremo come è nato Twitter e come col tempo si è evoluto, modificandosi in base alle esigenze dell'utente e, di pari passo, modificando il modo di usare la rete dell'utente stesso. Guarderemo con particolare interesse alla situazione italiana, confrontandola prima con il panorama americano e poi con quello europeo.
Il primo capitolo si occuperà dunque di analizzare il fenomeno dei social net-work. Che cosa sono, quando sono nati e come si sono evoluti negli anni.
Scopriremo che, nonostante la sua giovane età, Twitter è al terzo posto nelle classifiche mondiali tra i social network più diff#usi, e in rapida crescita. Mi concentrerò sulle motivazioni che hanno reso Facebook, MySpace e Twitter vincenti rispetto gli altri social network, analizzando la curva di innovazione di una tecnologia rispetto gli utenti che la usano.
Il secondo capitolo lo dedicherò a Twitter, sul suo utilizzo e su come viene usato. Parlerò dei problemi che ha avuto e che continua ad avere, e delle sinergie che sono andate creandosi con la telefonia mobile. Infine ci concentreremo sulle Api di Twitter e come l'operazione di liberalizzazione delle librerie software ha fatto si che esplodesse il mercato del software "non
uffciale" - anche a pagamento.
Nel terzo capitolo parlerò dell'utilizzo di Twitter nel campo dell'informazione, e di come questo nuovo canale ha permesso di interfacciarsi prima, e superare poi, i mezzi di informazione tradizionali. Mi occuperò quindi di analizzare casi specifici come la rivoluzione verde in Iran scoppiata con i presunti brogli elettorali, e il più recente terremoto che ha sconvolto l'isola di Haiti.
Nell'ultimo capitolo ci concentreremo sui modelli di business che si possono sfruttare attraverso Twitter. Vedremo come i manager della Obvious Corporation (proprietaria del brand Twitter) si stanno comportando e alcune ipotesi su come strategie del marketing tradizionale possano essere applicate al caso Twitter. Noteremo come le aziende lo stanno osservando e i primi passi nelle esperienze di monetizzazione che sono stati avanzati. Analizzeremo alcune storie di successo, come il caso della DELL, che in pochissimo tempo è riuscita a capitalizzare diversi milioni di dollari sfruttando le potenzialità del micro-blogging e della JetBlue, compagnia aerea americana di voli interni, che è riuscita ad entrare nel cuore dei suoi passeggeri con un servizio assistenza che ha molto da insegnare alle altre compagnie.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Con la diffusione delle connessioni internet ad alta velocita` e con l’au- mentare del tempo trascorso online dalle persone, il navigatore ha avuto sempre di piu` l’impressione – per molti versi fondata – di poter accedere a qualsiasi informazione volesse nel minor tempo possibile. Ad oggi, non c’e` quotidiano nazionale che non abbia la propria versione on line e ormai qualsiasi azienda ha un proprio sito internet. L’importanza strategica che fino a poco tempo fa avevano i canali di informazione tradizion- ali (quotidiani, televisione e radio in testa), con l’avvento di internet han- no perso costantemente importanza a favore dei nuovi media. Questo ha comportato ad un cambiamento radicale nell’approccio che gli utenti hanno nei confronti dell’informazione, che ora puo` essere reperita nei tempi e nelle modalita` preferite dal fruitore. L’utente non ha piu` bisogno di aspettare il telegiornale o il giornale radio, ma il mondo e` a portata di click. Ed e` proprio il “quando” la variabile che piu` caratterizza l’oggetto di questa tesi: Twitter. Twitter e` 40 milioni di persone sparse nel mondo che in questo momento scrivono dove sono, cosa fanno e cosa sta succedendo di fronte a loro. Twitter e` un reporter di guerra che scrive dell’imminente attacco delle forze alleate in Afghanistan contro i talebani. Twitter e` un’infermiera che in un ospedale in Messico racconta dell’aumentare vertiginoso di malati della nuova influenza suina. Twitter e` un turista qualunque, che durante la sua visita a New York vive l’ammaraggio di un volo di linea sul fiume Hudson e riporta questa notizia. Immediatamente, il messaggio si propaga nella rete e puo` potenzialmente raggiungere quel 40% del mondo che e` collegato in quel i

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi