Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Kennedy vs. Clinton. Il discorso democratico americano: un'analisi linguistica

Questa tesi si propone di indagare, dal punto di vista linguistico-argomentativo, il discorso democratico americano, attraverso la produzione discorsiva di due Presidenti come John F. Kennedy e Bill Clinton.
Tale obiettivo, viene perseguito attraverso l'analisi di due corpus distinti, contrapposti ad un corpus di riferimento, tutti creati esplicitamente per il progetto, seguendo i criteri sanciti da Sinclair. Agli strumenti di analisi computazionale, introdotti da Sinclair e Partington, vengono affiancati gli strumenti della linguistica argomentativa, teorizzati da Plantin, al fine di investigare a fondo le metodologie comunicative proprie dei soggetti esaminati.
Attraverso collocazioni, formule preferenziali ed espressioni ricorrenti, evidenziate per mezzo di software specifici, si è riusciti a fornire una descrizione di alcuni aspetti salienti della lingua discorsiva dei Presidenti oggetto d'analisi. Basandosi su questi dati, è stato possibile identificare le tecniche argomentative sfruttate dai due oratori per rivolgersi al proprio uditorio.
Grazie ai procedimenti descritti, è stato possibile sviluppare alcuni aspetti del linguaggio e delle tecniche comunicative di Kennedy e Clinton, formulando anche alcune considerazioni sui cambiamenti avvenuti nel discorso democratico nel corso dei 30 anni che separano il mandato dei due Presidenti.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Questa tesi è il risultato di un' analisi del discorso democratico americano, sia dal punto di vista linguistico che argomentativo. Il testo si articola in cinque capitoli, ciascuno dei quali volto a definire un aspetto dell'analisi che questo elaborato si propone. Nel primo capitolo si procederà all'esposizione degli obiettivi del testo, alla citazione delle fonti su cui si è svolta la ricerca teorica, e all'introduzione di alcuni concetti di base. Nel secondo capitolo, si esporranno l'origine e la tipologia dei materiali su cui questa analisi si basa, i metodi applicati e i passaggi pratici svolti per il conseguimento di dati scientifici. Nel terzo capitolo, le scelte e i metodi introdotti nel capitolo precedente, daranno vita appunto ad una serie di risultati, di cui seguirà un'analisi linguistica. Successivamente, nel capitolo quarto, verrà svolta un'analisi argomentativa delle espressioni evidenziate nel capitolo precedente. Nel capitolo conclusivo si provvederà a compiere un sunto di quanto emerso nei capitoli precedenti del testo, corredato da alcune riflessioni personali sui contributi di alcuni autori, essenziali allo svolgimento dell'analisi compiuta. Muovendo da alcune teorie di Partington e Sinclair, questo elaborato si prefigge l'obiettivo di analizzare, dal punto di vista linguistico-argomentativo, il discorso democratico americano, attraverso l'analisi della produzione discorsiva di due presidenti statunitensi del calibro di John F. Kennedy e Bill Clinton. Per quanto riguarda l'analisi linguistica, si è cercato di applicare le nozioni apprese in Partington(1998) e Sinclair(1991), al fine di evidenziare, qualora presenti, usi particolari della lingua, sotto forma di pattern o di collocazioni significative. L'estrapolazione di questi aspetti particolari della lingua, è stata svolta applicando la linguistica computazionale all'analisi del testo come unità sovra lessicale, creando due corpus di discorsi presidenziali di Kennedy e Clinton. Il desiderio di svolgere questo tipo di analisi nasce principalmente dalla curiosità di vivere in prima persona l'applicazione a livello pratico di alcuni studi di linguistica dei corpora svolti in ambito accademico. La frequentazione di due corsi universitari, uno incentrato sulla linguistica dei corpus, e l'altro sull'analisi dei generi, hanno suscitato in chi scrive il desiderio di approfondire sia le conoscenze in ambito di corpus, sia le conoscenze in ambito di analisi di genere, con una particolare predilezione nei confronti del discorso politico. 3

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Valentina Neri Contatta »

Composta da 59 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2603 click dal 05/11/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.