Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il design dell'esperienza per nuove forme di retail

Di pari passo con la novità nella concezione del progetto degli spazi d’uso, si sta evolvendo anche il sistema degli arredi e delle attrezzature che devono rispondere a esigenze espositive sempre più precise e articolate,fino a diventare in alcuni casi strumenti di consultazione e visione dei prodotti interattivi desunti dalle attuali esperienze di design ad alto contenuto tecnologico.
Il cliente disincantato ed esigente, getta a mare lo stereotipo del negozio tradizionale, un tempo nodale, e non ha difficoltà a premiare, tramite l’acquisto, prodotti supportati promozionalmente in maniera mirata.

Dopo l'analisi espositiva viene presentato un progetto di 'Bookshop di Ateneo'.

Mostra/Nascondi contenuto.
Nuovi scenari per interscambio delle merci _ I trend del luogo della vendita Negli ultimi 10 anni si è assistito ad un evoluzione così rapida e profonda delle merci e della loro distribuzione, tanto da indurre a ripensare radicalmente al contributo delle strategie di marketing per un approccio interdisciplinare, rivolto alla definizione dell’architettura del punto vendita. Ci si interessa a nuove forme di intrattenimento, svago, formazione e aggiornamento sempre più articolate, complesse, tali che il prodotto- servizio diviene un componente nodale dell’insieme architettonico di uno spazio di vendita. Da qui, la necessità di sviluppare formule e canali d’acquisto innovativi ma soprattutto l’urgenza di rinnovare il punto vendita. Di pari passo con la novità nella concezione del progetto degli spazi d’uso, si sta evolvendo anche il sistema degli arredi e delle attrezzature che devono rispondere a esigenze espositive sempre più precise e articolate, fino a diventare in alcuni casi strumenti di consultazione e visione dei prodotti interattivi desunti dalle attuali esperienze di design ad alto contenuto tecnologico. Quindi, il modo di vedere i prodotti cambia e lo fa di pari passo con il cambiamento dei comportamenti di chi acquista, sempre più attento, informato ma anche disposto a lasciarsi conquistare dall’architettura degli spazi di vendita, mutevoli,capaci di sedurre anche attraverso un nuovo senso attribuito alla sosta al mondo delle relazioni ed alla scoperta di nuovi scenari. Alla stregua di ciò, il consumatore contemporaneo, protagonista indiscusso del 1 Il design dell'esperienza per nuove forme di retails Considerazioni introduttive Capitolo primo

Laurea liv.I

Facoltà: Architettura

Autore: Valeria Perrotta Contatta »

Composta da 106 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2913 click dal 18/05/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.