Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’organizzazione interna del Parlamento europeo: i gruppi e lo status del parlamentare

Analisi del ruolo e del concetto di status dei Parlamentari europei come singoli e come gruppo all'interno dell'organizzazione UE.
Attenzione sul valore che tale norma ha nello sviluppo dell'Unione Europea.

Mostra/Nascondi contenuto.
L‟organizzazione interna del P.e : i gruppi e lo status del parlamentare Capitolo 1 Introduzione: il concetto di parlamento secondo la visione storica, filosofica e giuridica 1.1 Nomen iuris “Parlamento” “La prima condizione perché un ordine politico sia stabile è la messa a punto delle parole: le cose devono essere chiamate per quello che sono, non per quello che non sono” . Da questa famosa massima di Confucio comprendiamo il valore non solo formale, ma soprattutto ontologico dei termini in generale ed in particolare, nell‟economia del nostro discorso, delle componenti di un sistema politico istituzionale. I termini infatti rappresentano il predicato di processi storici, di evoluzione di costumi e di acquisizioni scientifiche ed esprimono talora valori 1 simbolici, percepibili solo all‟interno di un determinato contesto etologico. Si ricorda inoltre che le istituzioni umane non esistono veramente se non quando hanno 2 ricevuto un nome. Ragionando a contrario, le istituzioni che hanno ricevuto un nome, esistono realmente e sono identificabili attraverso le proprie denominazioni. In quest‟ottica la massima “nomina sunt consequentia rerum”, può essere rovesciata, 1 G. Scaccia, Il Parlamento nazionale. Sunt nomina consequrntia rerum?”, tratto dalla sez. dibattiti del sito dell‟Associazione Italiana dei Costituzionalisti ,. 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Emanuele Tarditi Contatta »

Composta da 224 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 800 click dal 21/12/2010.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.