Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo di una rete di vendita dedicata alle imprese in Poste Italiane SPA

La tesi parla della nascita del Poste Impresa, un'area di Poste Italiane che si occupa dei prodotti e servizi per le imprese.
E’ sotto gli occhi di tutti ormai come lo scenario dell’economia mondiale sia profondamente cambiato. Particolarmente sentito è il problema dell’eccesso di capacità produttiva e della concorrenza aggressiva in ogni settore. In questo contesto che sembra non avere più regole è il cliente ad uscirne sempre vittorioso a discapito di tutti gli attori della catena del valore a monte. Dal punto di vista del consumatore i prodotti tra cui scegliere sono esageratamente aumentati; di contro la vita media dei prodotti si è ridotta drasticamente, le risposte ai reclami o alle specifiche informazioni di clienti esigenti vengono inviate dalle aziende in tempi ristrettissimi, le azioni promozionali sono di fatto un susseguirsi quotidiano di messaggi che puntano indistintamente a sollecitare l’attenzione del cliente potenziale.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Ho scelto di occuparmi di questo tema perché è da sette anni ormai che lavoro in Poste Italiane Spa. Sono stata assunta come apprendista portalettere, dopo aver vinto, a soli 19 anni, uno di quei concorsi che si fanno per gioco, insieme a qualche compagna e non pensando che mi sarei ritrovata ad essere chiamata. Invece è arrivata la famosa telefonata con la quale mi comunicavano di dover prendere servizio. Ho quindi fatto la portalettere per quattro anni, ma, appena ho potuto, ho subito espresso la mia voglia di crescere, di sperimentare. Così sono passata a fare l’operatrice di sportello per poi arrivare a quello a cui aspiravo e cioè lavorare a contatto con le imprese. Il Poste Business è una parte della rete di Poste Italiane che si sta ancora sviluppando e che spero porti i risultati attesi dall’azienda per poter così ancora crescere e migliorarmi in questo settore. All’inizio mi sentivo fortunata per aver trovato un posto di lavoro così presto e con così poche difficoltà rispetto a tante altre persone, ma poi ho pensato che potevo avere altre possibilità e costruirmi la mia strada, inseguire i miei desideri anche scegliendo quello che poteva essere il mio percorso lavorativo. Ho quindi scelto di lavorare nel settore Business in cui Poste Italiane si rapporta con le Piccole Medie Imprese, con le Pubbliche Amministrazioni e con le Imprese di grandi dimensioni o anche definite “Alto Spendenti”. Io, per il momento, sono la referente del settore merceologico definito "Aziende”, in cui rientrano, in termini generali, le aziende manifatturiere, le aziende di costruzioni e le aziende di trasporti. Quello che mi hanno assegnato, è un settore costituito da un portafoglio clienti da sviluppare e fidelizzare. Il mio lavoro consiste quindi nel comunicare con una clientela specifica, esigente, attenta ai propri bisogni, ma anche ai servizi offerti e ai costi. Mi rapporto con loro seguendo un iter: la telefonata, l’appuntamento e infine la relazione sull’esito. Non sempre l’esito è positivo naturalmente, ma il tutto è molto emozionante in quanto al centro c’è la comunicazione, la conoscenza del cliente che riceve informazioni da me,

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Chiara Lucarelli Contatta »

Composta da 75 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 561 click dal 13/12/2010.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.