Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione di avvio di procedimento

Vincitore di una borsa di studio Socrates/Erasmus presso la Universidad de Cantabria – Santander – Spagna per la preparazione della tesi.

Ho seguito un corso del Professore Luis Martin Rebollo sulla “partecipazione al procedimento amministrativo” alla luce della recente riforma del procedimento amministrativo in Spagna (Legge 4/1999, del 13 gennaio, di modifica della Legge 30/1992, del 26 novembre, de Règimen Juridico de las Administraciones Publicas y del Procedimiento Administrativo comùn).

Mostra/Nascondi contenuto.
3 PREMESSA La serie di atti e di operazioni, tra loro coordinati ed integrati, e rivolta ad uno scopo, che è quello della emanazione di un provvedimento, è ciò che si definisce procedimento amministrativo. Caratteristica del procedimento amministrativo è lo scopo unitario: appunto la produzione di un provvedimento amministrativo, volto alla cura degli interessi indicati dalla legge. Nella legislazione italiana l’archetipo del procedimento è da identificarsi nel modulo di cui alla legge n.2359/1865 in materia di espropriazione. Lo Stato liberale non poteva non apprestare difese e cautele a tutela del più importante dei diritti reali, circondandone l’ablazione con guarentigie e schemi procedimentali che hanno sostanzialmente tenuto fino ad oggi. Nell’istituto della espropriazione per pubblica utilità si ravvisava, infatti, il più acuto conflitto tra libertà e autorità quasi che la proprietà immobiliare riassumesse al più alto grado la sintesi dei diritti dell’individuo.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stefano De Vita Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4540 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.