Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del lusso: il caso Morellato e la strategia oceano blu

Questo lavoro si propone di analizzare l’evoluzione del concetto di lusso che ha recentemente influenzato il settore dei gioielli.
Il primo capitolo delinea le caratteristiche principali dei beni di lusso; in particolare si sofferma sull’evoluzione che il concetto di lusso ha avuto negli ultimi anni. Infatti si è passati dal lusso superfluo, ostentativo ed esclusivo al lusso accessibile e raggiungibile anche da categorie di consumatori che prima ne erano escluse.
Il lusso che esprime emozioni è la nuova frontiera dove sono la qualità, il design e il dettaglio a prevalere sulla quantità; ognuno è libero di esprimere sé stesso e il proprio stile.
Il secondo capitolo descrive invece la strategia oceano blu. Questa strategia offre numerosi spunti, di carattere tecnico, per creare un nuovo mercato in cui essere pionieri.
L’oceano blu rappresenta ciò che ancora non esiste e che deve essere inventato per affiancare i mercati già esistenti e sfruttarne il loro potenziale inespresso.
Il terzo e ultimo capitolo, affronta un caso aziendale che rappresenta i due capitoli precedenti: Morellato & Sector Spa.
Dopo aver descritto la storia e le origini, si analizzano i fattori di successo e la filosofia che hanno permesso l’ascesa del Gruppo.
Questa azienda di Santa Giustina in Colle è divenuto leader nel settore dei gioielli e del lusso accessibile ed è uno dei brand più conosciuti e innovativi nello scenario della gioielleria nazionale e internazionale.
Le sue creazioni nascono da un’intuizione semplice ma allo stesso tempo geniale: rendere possibile il sogno di possedere un oggetto prezioso e glamour senza spendere troppo. Il prezzo accessibile è proprio l’obiettivo principale che caratterizza i prodotti del neo-lusso.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Questo lavoro si propone di analizzare l‟evoluzione del concetto di lusso che ha recentemente influenzato il settore dei gioielli. Il primo capitolo delinea le caratteristiche principali dei beni di lusso; in particolare si sofferma sull‟evoluzione che il concetto di lusso ha avuto negli ultimi anni. Infatti si è passati dal lusso superfluo, ostentativo ed esclusivo al lusso accessibile e raggiungibile anche da categorie di consumatori che prima ne erano escluse. Il lusso che esprime emozioni è la nuova frontiera dove sono la qualità, il design e il dettaglio a prevalere sulla quantità; ognuno è libero di esprimere sé stesso e il proprio stile. Il secondo capitolo descrive invece la strategia oceano blu. Questa strategia offre numerosi spunti, di carattere tecnico, per creare un nuovo mercato in cui essere pionieri. L‟oceano blu rappresenta ciò che ancora non esiste e che deve essere inventato per affiancare i mercati già esistenti e sfruttarne il loro potenziale inespresso. Il terzo e ultimo capitolo, affronta un caso aziendale che rappresenta i due capitoli precedenti: Morellato & Sector Spa. Dopo aver descritto la storia e le origini, si analizzano i fattori di successo e la filosofia che hanno permesso l‟ascesa del Gruppo. Questa azienda di Santa Giustina in Colle è divenuto leader nel settore dei gioielli e del lusso accessibile ed è uno dei brand più conosciuti e innovativi nello scenario della gioielleria nazionale e internazionale. Le sue creazioni nascono da un‟intuizione semplice ma allo stesso tempo geniale: rendere possibile il sogno di possedere un oggetto prezioso e glamour senza spendere troppo. Il prezzo accessibile è proprio l‟obiettivo principale che caratterizza i prodotti del neo-lusso.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Elena Levorato Contatta »

Composta da 61 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11525 click dal 15/12/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.