Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistemi di Autenticazione Multiobiometrica: stumenti di supporto alla progettazione

Negli ultimi anni, l’autenticazione biometrica ha goduto di considerevoli miglioramenti, specialmente in materia di accuratezza ed affidabilità, con alcuni tratti che ottengono una buona performance complessiva.
Tuttavia, persino i migliori tratti biometrici disponibili incontrano ancora numerosi problemi, alcuni dei quali inerenti alla tecnologia stessa. In particolare, i sistemi di autenticazione biometrica soffrono generalmente di problemi di enrollment dovuti alla non-universalit` dei tratti, di suscettibilità allo spoofing biometrico oppure presentano un alto livello di inaccuratezza nelle misurazioni attribuibile per lo più ad acquisizioni rumorose dovute, nella maggior parte dei casi, all’ambiente.
La multibiometria rappresenta un approccio che cerca di superare queste limitazioni, attraverso la realizzazione di un sistema che considera molteplici sorgenti di informazione biometrica.
L’obiettivo di questa tesi è la realizzazione di un insieme di strumenti software che, prendendo in considerazione le molteplici scelte realizzative, supportano la progettazione di un sistema di autenticazione multibiometrico, nel contesto di un progetto più ampio che prevede anche la realizzazione di strumenti per il deployment dell’architettura di sistema e l’esecuzione della stessa.

Mostra/Nascondi contenuto.
Chapter1 Biometria e sistemi biometrici Contents 1.1 Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9 1.2 Obiettivo della tesi . . . . . . . . . . . . . . . . . 10 1.3 Introduzione alla biometria . . . . . . . . . . . . 11 1.4 Sistema Biometrico . . . . . . . . . . . . . . . . . 12 1.5 Metriche e Prestazioni . . . . . . . . . . . . . . . 15 1.6 Tratti biometrici e loro utilizzi . . . . . . . . . . 17 1.6.1 Impronte digitali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17 1.6.2 Retina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18 1.6.3 Iride . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18 1.6.4 Volto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 1.6.5 Firma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 1.6.6 Voce . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19 1.7 Scegliere una tecnologia biometrica . . . . . . . 20 1.7.1 Facilita` di utilizzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20 1.7.2 Incidenza d’errore . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20 1.7.3 Accuratezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21 1.7.4 Costo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21 1.7.5 Accettazione da parte dell’utente . . . . . . . . . . 22 1.7.6 Livello di sicurezza richiesto . . . . . . . . . . . . . 22 1.7.7 Stabilita` nel lungo periodo . . . . . . . . . . . . . 22 1.1 Introduzione Sicurezza e` una parola che, specialmente nell’ultimo decennio e per cause purtroppo note, viene adoperata sempre piu` spesso per indicare un bisogno

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Francesco Locascio Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 414 click dal 20/12/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.