Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le neoplasie in gravidanza. Il ruolo dell'ostetrica nell'assistenza alla gestante con carcinoma mammario

La diagnosi di carcinoma della mammella durante la gravidanza o allattamento rappresenta un evento raro, ma con un profondo impatto psicologico sulla vita della paziente, della sua famiglia e del personale sanitario, in particolare dei medici ginecologi e ostetriche.
Obiettivo primario di questo studio, è di fornire accurate informazioni e raccomandazioni riguardo:
• L’impatto che la gravidanza o l’allattamento possono avere sul rischio di sviluppare un cancro alla mammella
• La prognosi di neoplasia mammaria diagnosticata durante la gravidanza o allattamento
• Rischio di ricorrenza di carcinoma della mammella nel caso di una futura gravidanza
• La possibilità di allattare, e il suo impatto sulla prognosi, nelle donne con tumore alla mammella

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Epidemiologia L‟incidenza del carcinoma della mammella in Italia è di 40 000 nuovi casi all‟anno: circa 7-8 000 in età inferiore ai 50 anni, 13-14 000 tra i 50 e 70 anni ed altri 8-10 000 nelle età più avanzate. Il numero di donne attualmente viventi in Italia che hanno avuto in passato una diagnosi di carcinoma della mammella è stimabile a oltre 300 000 (dati Ministero della Salute). Colpisce circa 1 donna su 10 Le stime di incidenza, basate sulle statistiche di mortalità e di sopravvivenza e sui dati dei registri tumori, mostrano valori più alti al Nord, intermedi al Centro ed inferiori al Sud: i tassi di incidenza standardizzati per età sono del 30-35% più alti nel Nord che nel Sud. Le differenze geografiche si stanno però riducendo e sono praticamente confinate alle età superiori ai 50 anni: nelle donne più giovani l‟incidenza è ormai simile in tutta Italia.

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Valentina Mancinelli Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5778 click dal 29/12/2010.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.