Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo di Risonatori TEM di superficie a 9.4 T

In questo lavoro di tesi si intende progettare e costruire un risonatore di super cie
doppiamente tunato alle frequenze del protone (1H) e del sodio (23Na) per uno scanner ad alto campo (B0=9.4 T) con l'intento di fare imaging sul polpaccio, usando quali elementi risonanti delle linee di trasmissione a microstrip. Questo risonatore rientra nella classe dei TEM (Trasverse Electro Magnetic) poichè supporta al proprio interno onde elettromagnetiche che hanno la peculiarità di avere sia il campo elettrico che quello magnetico ortogonali alla direzione di propagazione. I risonatori TEM sono progettati specialmente per lavorare ad alto campo e cioè, ad alte frequenze (f0H = 400,2 MHz e f0Na = 105,9 MHz quando B0=9.4 T). Inoltre tali L. T. hanno la peculiarità di fornire campi magnetici molto omogenei, cosa particolarmente apprezzata nell'ambito dell'MRI, in quanto garantisce immagini ad alto rapporto segnale rumore (SNR). Per la realizzazione si è scelta la con gurazione a microstrip per la semplicità di realizzazione
pratica e versatilità progettuale.

Mostra/Nascondi contenuto.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Mattia Polsoni Contatta »

Composta da 167 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 318 click dal 19/01/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.