Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dino Buzzati e il racconto di Natale

Il mio lavoro, diviso in tre capitoli, analizza i trentatrè racconti di Natale di Dino Buzzati, contestualizzandoli innanzi tutto nel racconto di Natale visto come genere letterario a partire da Charlkes Dickens in poi. Si sposta poi l'attenzione sulle tematiche principali di questi scritti Natalizi; per concludere utilizzando questi racconti come chiave di lettura su trent'anni di storia italiana di inizio '900.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 INTRODUZIONE L’idea che sta alla base di questo lavoro nasce da una passione per tutte le opere di Dino Buzzati e per il suo elegante e accattivante modo di scrivere. Tra i numerosi scritti di questo autore, se ne trovano trentatré dedicati al Natale: una produzione che permette, a ragione, di inserire Buzzati in quella tradizione consolidata che a partire dall’Ottocento con Charles Dickens arriva fino ai giorni nostri. Tutti questi scritti natalizi di Dino Buzzati sono stati raccolti da Lorenzo Viganò nel 2004, in un volume intitolato Il panettone non bastò. Scritti, racconti e fiabe natalizie. Solo alcuni di essi, infatti, erano stati raccolti in volume prima di allora; dodici, in particolare, in Lo strano Natale di Mr. Scrooge altre storie. Il volume di Viganò è stato quindi una ricca e preziosa fonte per il mio lavoro ed è stato il punto di partenza di una ricerca più approfondita attraverso i contenuti e i significati di questi scritti. Accanto a quelli che possono essere definiti racconti veri e propri si affiancano “pezzi” puramente giornalistici, articoli di cronaca o di costume, una fiaba illustrata e due componimenti poetici.

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Maria Chiara Banchio Contatta »

Composta da 75 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3106 click dal 21/12/2010.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.