Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Eventi sportivi e impatto sul territorio

La tesi analizza gli eventi sportivi e il loro impatto sul territorio. Si parte da un’analisi degli aspetti sociali, culturali ed economici del fenomeno sportivo; viene analizzato il sistema sportivo, la diffusione dell’attività sportiva e le strutture organizzative dello sport.
Vengono studiati i rapporti tra eventi sportivi e media.
Tra gli aspetti economici si analizza il management dello sport, inteso come gestione del fenomeno sportivo attraverso gli strumenti propri delle discipline di economia, marketing e comunicazione, che ha portato ad un aumento delle sponsorizzazioni e degli accordi commerciali tra aziende e mondo dello sport e alla nascita di nuove aree di business e nuove e competenti figure professionali.
Particolare attenzione sarà riservata all’analisi del marketing degli eventi sportivi, e cioè a tutte quelle strategie di marketing utilizzate per attrarre e legare a se nuovi clienti, per fidelizzare i clienti già esistenti, facendo leva sulle politiche del prodotto, del prezzo, della promozione e della distribuzione.
Punto centrale del lavoro è la definizione dell’evento sportivo come insieme di prodotti e servizi, che hanno inizio antecedentemente alla sua fruizione e terminano successivamente. L’evento è costituito da un servizio centrale, o core benefit, e una serie di servizi secondari.
L’importante attenzione riservata al concetto di marketing sportivo non toglierà spazio a quello di sponsorizzazione; una soddisfacente realizzazione dell’evento sportivo passa proprio per il suddetto binomio “marketing-sponsorizzazione” .
Ultimo aspetto esaminato in ambito economico è quello del turismo sportivo, che rappresenta un’estensione dello sport alle attività di loisir/vacanza.
Quanto detto sin’ora , è stato dettagliatamente argomentato nel primo capitolo.
E’ nel secondo capitolo che viene dato rilievo alle fasi di organizzazione e gestione dell’evento. Partendo da una descrizione generica del concetto di manifestazione e dei relativi obiettivi, si è proceduto in direzione di una più tecnica analisi del processo di “Event management”.
Nell’ultimo capitolo viene analizzato il ruolo dell’evento come strumento di marketing territoriale e i vari tipi di impatto che l’organizzazione di un evento produce sul territorio ospitante; in particolare vengono analizzati l’impatto turistico, economico, socio-culturale e fisico-ambientale.
L’organizzazione degli eventi infatti è uno degli strumenti di marketing più efficaci per promuovere il territorio e migliorarne la capacità di attrarre sia persone che risorse.
Spesso però l’utilità del marketing degli eventi legato alla promozione del territorio non viene compresa e le opportunità di sviluppo legato ad esso non vengono colte.
Uno degli obiettivi principali di questa tesi è mostrare come questo ramo del marketing sia riuscito negli ultimi decenni a ottimizzare le risorse già presenti sul territorio e a svilupparne di nuove. Per questo motivo si da particolare rilievo agli effetti turistici, economici (distinti in effetti diretti, indiretti e indotti), socio-culturali e fisico-ambientali.
Partendo da due casi di studio, l’obiettivo è di porre all’attenzione come una buona organizzazione e gestione di un evento sia in grado di generare effetti positivi sul territorio e sulla popolazione. I casi oggetto di studio sono: La “Maratona di Roma” e il concorso ippico “CSIO Piazza di Siena”, due eventi tra i più noti della capitale. Si tratta di manifestazioni che, pur avendo impostazioni comuni, si differenziano nettamente per alcuni importanti aspetti riguardanti il target di riferimento, la comunicazione, il marketing, le sponsorizzazioni e l’impatto sul territorio.
La tesi si conclude con una riflessione sulla falla che influenza negativamente la realizzazione dei grandi eventi sportivi a livello nazionale e cioè una formazione inadeguata nel campo del management sportivo, che lascia spazio all'improvvisazione di persone provenienti dall'ambito agonistico o da altri settori piuttosto diversi. Il livello sempre più elevato delle competizioni richiede un “capitale umano” altamente qualificato. Altro aspetto su cui lavorare è quello legato alla carenza di analisi ex-post, condotte sugli eventi sportivi. In realtà, un’analisi in tal senso sarebbe utile per valutare il successo di un evento sotto più punti di vista, oltre che a generare dati e statistiche su cui lavorare per poter apportare correzioni ed eventualmente fornire importanti informazioni agli enti locali di riferimento. E’ necessario proporre ai consumatori servizi personalizzati di qualità, un’esperienza unica e coinvolgente e cercare di rispondere in maniera repentina alle esigenze degli stakeholder, prevedendo i “trend” futuri. Questo permetterà di programmare efficaci strategie di marketing che dovranno essere mirate alla soddisfazione dei consumatori, dei fornitori, della comunità locale e degli sponsor, stabilendo con essi relazioni solide e durature.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione La tesi analizza gli eventi sportivi e il loro impatto sul territorio. A partire da un analisi degli aspetti sociali, culturali ed economici del fenomeno sportivo, vengono studiati i rapporti tra eventi sportivi e media, tra cui esiste uno stretto matrimonio d interessi, un rapporto di convenienza reciproca. Si analizza il management e governance dello sport, inteso come gestione del fenomeno sportivo attraverso gli strumenti propri delle discipline di economia, marketing e comunicazione, che ha portato ad un aumento delle sponsorizzazioni e degli accordi commerciali tra aziende e mondo dello sport e alla nascita di nuove aree di business e nuove e competenti figure professionali. Particolare attenzione sar riservata all analisi del marketing degli eventi sportivi, e cioŁ a tutte quelle strategie di marketing utilizzate per attrarre e legare a se nuovi clienti, per fidelizzare i clienti gi esistenti, facendo leva sulle politiche del prodotto, del prezzo, della promozione e della distribuzione. Punto centrale del lavoro Ł la definizione dell evento sportivo come insieme di prodotti e servizi, che hanno inizio antecedentemente la sua fruizione e terminano successivamente. L evento Ł costituito da un servizio centrale,

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alessandro Lucia Contatta »

Composta da 294 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8938 click dal 05/01/2011.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.