Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il rapporto di lavoro artistico.

Il rapporto di lavoro artistico viene inquadrato come rapporto speciale.L'analisi muovera'dalla ardua definizione del concetto di lavoro artistico, in ordine al quale particolare rivlevanza riveste la distinzione tra ipotesi di lavoro subordinato,autonomo,e parasubordinato.Si evidenzieranno il processo di costituzione,il contratto di scrittura artistica sotto l'aspetto del diritto dll'artista alla effettiva esecuzione della prestazione.Non puo'trascurarsi come il rischio della prestazione artistica ricada sul lavoratore,esposto alle conseguenze di esibizioni insoddisfacenti come sta a testimoniare l'istituto della protesta,rinvenibile in quelle clausole contrattuali in forza delle quali il datore si vede attribuita la facolta'di risolvere il contratto prima della scadenza, in caso di inidoneita'dell'artista.Verra'inoltre fatta luce sul carattere fiduciario del rapporto e sul rapporto di lavoro musicale,analizzando le diverse forme contrattuali quali il contratto discografico .Quest ultimo viene considerato atipico rispetto allo stesso contratto di scrittura artistica.Verra'analizzata la riforma (d.l.64/2010) sulle fondazioni lirico-sinfoniche che prevede un ridimensionamento della contrattazione integrativa aziendale.Si parlera'inoltre della Siae,del trattamento economico dell'artista e della tutela previdenziale e assistenziale.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Obiettivo del presente elaborato è quello di compiere un ragionato percorso esplorativo all’interno dell’ampia tematica del rapporto di lavoro artistico, allo scopo di indagare sulle relative peculiarità, che - non riconducibili allo schema del contratto di lavoro tipico - ne giustificano l’inquadramento 1 nel novero dei rapporti speciali. Ciò nella consapevolezza che nell’ambito dell’organizzazione sociale moderna, il fenomeno artistico non solo ha mutato le proprie tradizionali caratterizzazioni, ma ha dato origine ad una molteplicità di processi e fenomeni sociali, a cui si sono accompagnati, sul piano più strettamente giuridico, interventi legislativi, dispute dottrinali, e orientamenti giurisprudenziali, che suggeriscono - se non addirittura impongono - un approccio analitico e intepretativo nello studio del fenomeno capace di diversificarsi rispetto ai consueti schemi di indagine sul rapporto di lavoro generalmente inteso, per privilegiare quegli aspetti più direttamente connessi alla specificità del fenomeno artistico 1 Mazzoni G., Manuale di diritto del lavoro, VI ed., Milano, 1999, 675 e ss. 1

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Marco Ciullo Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2516 click dal 18/01/2011.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.