Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli aspetti evolutivi del mercato discografico in Italia

La tesi è una breve analisi delle scelte riguardanti il prodotto all'interno dell'industria musicale. Il mercato discografico è formato da 4 grandi aziende di produzione musicale chiamate major e tantissime altre piccole aziende chiamate etichette indipendenti.
Si analizzano le politiche di prodotto sul piano generale per poi studiarle all'interno del mercato discografico, prima internazionale e poi italiano
Verrà fatta anche una breve analisi del mercato discografico italiano e del mercato digitale.
Il prodotto all'interno di una casa discografica è a metà tra il prodotto industriale e di massa e un prodotto artistico/culturale, questo è l'argomento più controverso.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione Il mercato discografico è un importante settore industriale che vende un prodotto di consumo di massa artistico - culturale. Nell’analizzare gli aspetti evolutivi dell’industria discografica in Italia ho focalizzato l’attenzione sul prodotto poiché è questo l’aspetto più controverso e complicato e al quale vengono dedicati i maggiori investimenti in termini di ricerca e sviluppo e di marketing. L’aspetto affascinante nel trattare l’argomento del prodotto musicale in un settore industriale è proprio il confine tra arte e prodotto di consumo, tra genio musicale e politiche di marketing. E’ proprio per questo motivo che ho deciso di trattare più a fondo e di capire questo argomento, che rispecchia anche la mia esperienza di vita a metà tra Economia e Musica. Essendo musicista, (Diplomando al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro in Chitarra classica) penso di poter imparare molto da questo trattato e capirne a fondo le sfumature legate all’ambiente musicale. Il prodotto musicale è inteso principalmente come l’artista ma si considera prodotto anche il singolo o l’album musicale. Nella prima parte sono spiegate le politiche di prodotto del settore industriale nel loro aspetto teorico e generale. Verrà esplicato, quindi, il concetto di prodotto; il concetto, la natura e l’intensità del prodotto nuovo e, data l’importanza dell’innovazione nel settore e l’altissima percentuale di fatturato dedicata agli investimenti per scoprire e coltivare gli artisti emergenti, si è dedicata una parte alle politiche del nuovo prodotto,il processo di sviluppo, i possibili fattori di successo o insuccesso. Per quanto riguarda i prodotti già esistenti abbiamo parlato della loro gestione facendo riferimento al portafoglio prodotti, alla segmentazione del mercato, al posizionamento. Infine si è fatto una breve sintesi del ciclo di vita del prodotto.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Caterina Serpilli Contatta »

Composta da 37 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2520 click dal 22/04/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.