Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Società civile, libertà e identità religiosa in Spagna, Olanda e Turchia: tre modelli di fronte ai nuovi fenomeni globali

L'intento della tesi di laurea è stato quello di mostrare l'evoluzione delle società civili di tre Paesi, Spagna, Olanda e Turchia, in relazione all'identità religiosa di ciascuno di essi. Lo scopo è stato quello di vedere come questi tre differenti modelli, sia dal punto di vista politico-istituzionale che societario, abbiano reagito di fronte ai nuovi fenomeni globali, evidenziando, da una prospettiva che avesse come base l'identità religiosa propria di ciascuno dei tre Paesi, come questi sistemi si sono evoluti, modellati e adattati, diversamente, dinnanzi ai nuovi processi globali, secondo un quadro che comprendente sia la loro dimensione istituzionale che quella della loro società.
Gli avvenimenti dell'11 settembre e quello che ne è conseguito hanno messo in discussione le certezze accademiche sulla fine della storia e sul dividendo di pace della fine della Guerra Fredda e, improvvisamente, la studio della religione, considerato da tempo come un problema di ordine secondario, si è trovato al centro dell'interesse dell'opinione pubblica mondiale. La dimensione religiosa di una società è importante, soprattutto, in virtù dei nuovi fenomeni globali che hanno permesso alla religione di riacquistare un ruolo di rilevanza notevole.
Il mio progetto ha inteso offrire un'analisi di questi fenomeni, racchiudendoli nell'esperienza storica dei sistemi spagnolo, olandese e turco. Ho diviso il mio lavoro in cinque parti. Una prima parte generale con cui ho evidenziato come le società europee si siano evolute nel loro modo di intendere i rapporti tra politica e religione, nell'interpretare i concetti di libertà religiosa e laicità, soffermandomi, in particolare, su come queste si siano modellate ed adattate di fronte alle novità introdotte dalla globalizzazione. La mia attenzione si è focalizzata principalmente su fenomeni quali lo scontro di civiltà, lo spostamento di popolazioni, il conflitto tra Occidente ed islam, la crisi dei modelli multiculturali e secolari, la rinascita della religione su scala mondiale, i fondamentalismi religiosi, il terrorismo internazionale, l'evoluzione dei diritti umani e della bioetica. Nei successivi tre capitoli, ho tentato di contestualizzare questi fenomeni nello specifico quadro di riferimento rappresentato dagli ordinamenti dello Stato spagnolo, olandese e turco, seguendo un percorso cronologico che mi ha permesso di evidenziare le varie fasi di sviluppo di questi sistemi, concentrandomi, soprattutto, sugli avvenimenti che, negli ultimi anni, hanno modellato le loro rispettive società civili, seguendo sia un percorso storico-giuridico che socio-politologico nella descrizione delle differenti realtà. Nella parte conclusiva ho tentato di comparare, laddove possibile, la situazione presente nei tre Paesi, nell'intento di cogliere affinità e divergenze.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE 4

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Matteo Troia Contatta »

Composta da 429 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 554 click dal 01/02/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.