Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il passaggio dal Pci al Pds nell'analisi dei quotidiani Repubblica e Corriere della sera

Il passaggio dal Pci al Pds nell'analisi dei quotidiani Repubblica e Corriere della sera

Mostra/Nascondi contenuto.
3 CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE La trasformazione del partito comunista italiano nel nuovo partito democratico della sinistra, iniziata nel novembre 1989 e conclusasi nel febbraio 1991, è stato uno dei più importanti eventi che ha caratterizzato l’ultimo decennio della politica italiana. Questo lavoro intende analizzare gli avvenimenti di quel periodo, dal punto di vista dei due più prestigiosi quotidiani italiani, La Repubblica e Il Corriere della sera, con l’obiettivo di capire quali scelte e quali linee sono state adottate dalle due testate nei confronti degli ideatori della svolta e del progetto nella sua globalità. L’intera vicenda è stata ricostruita mediante la rilettura dei quotidiani di quel periodo e con l’ analisi della bibliografia esistente, estrapolando gli articoli e i commenti più significativi allo scopo di offrire una più ampia e dettagliata visuale degli avvenimenti che si sono susseguiti nell’arco di quindici mesi e che hanno determinato la fine del più grande e forte partito comunista dell’ occidente.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Ignazio Privitera Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2820 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.