Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Messalina: meretrix augusta?

Messalina è davvero la meretrix augusta di cui parlano gli autori antichi, oppure è possibile ipotizzare che, in realtà, la sua immagine di donna dissoluta e avida sia stata ingigantita nelle fonti letterarie attraverso le dicerie dei suoi molti nemici?
Senza dubbio l’immagine dell’imperatrice, giunta attraverso i secoli, è fosca, carica di elementi negativi, al punto che ancora oggi il suo nome è associato a figure femminili note per i loro aspetti e comportamenti libidinosi e ninfomani. Tutti l’hanno considerata e la considerano una donna scandalosa, ma, in realtà, già nel mondo antico pochi conoscevano la storia e le ragioni delle sue abiezioni.

Mostra/Nascondi contenuto.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere

Autore: Maria Assunta Cerullo Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1524 click dal 18/02/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.