Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Quale fiction? L’evoluzione della società italiana attraverso la produzione di fiction negli ultimi dieci anni

Televisione come specchio in cui noi, società italiana, possiamo rifletterci. Televisione come risolutore delle nostre esigenze. Televisione come oggetto amato ma allo stesso tempo odiato, da cui facciamo finta di allontanarci ma su cui ci appoggiamo sempre di più.
La fiction è uno dei generi più amati dal popolo italiano, e proprio attraverso il cambiamento che ha subito il suo processo produttivo che analizzerò le continue modifiche che hanno subito i gusti delle persone e quanto questi sono influenzati dai continui avvenimenti che avvengono della società.

“Quale fiction?. L’evoluzione della società italiana attraverso lo sviluppo di fiction degli ultimi dieci anni”.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 ______________________________________Capitolo I____ CAPITOLO PRIMO LA SOCIETA’ ITALIANA E I MEZZI DI COMUNCAZIONE DI MASSA SI PRESENTANO “La televisione non è fatta dai critici. E’ fatta dalle persone che stanno davanti al televisore” (G. Marzullo) 1.1 Premessa Società e mezzi di comunicazione di massa sono sempre stati due temi conseguenti l’uno dell’altro. La prima ha subito nel corso degli anni un continuo sviluppo della propria fisionomia, ossia dall’esser costituita da uno spettatore passivo che era vittima di questa scatoletta elettronica, a soggetto autonomo, capace di gestire i tanti contenuti che gli vengono offerti di continuo tutti i giorni. L’individuo moderno percepisce il tempo come un bene prezioso che deve cercare di distribuire nella maniera più corretta possibile, invece la televisione, nata come strumento pedagogico, durante il suo percorso ha assunto la connotazione di mezzo “negativo” e portatore non sempre di contenuti positivi ed educativi.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alessandra Rota Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8106 click dal 06/04/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.