Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Casapound, regole e valori condivisi all'interno di una sub cultura urbana

I materiali raccolti in questo documento sono stati ottenuti completamente attraverso colloqui, interviste, frequentazioni ed esperienze vissute all'interno dei luoghi fisici e virtuali (forum, social network, pub, librerie, locali, Casapound stessa) ove si svolge la vita del movimento CASAPOUND e supporti bibliografici. (I quali sono stati utili per fornire un quadro generale sul neo fascismo in Italia, ma che non sono stati utilizzati in maniera alcuna all'interno della stesura del testo)

Mostra/Nascondi contenuto.
5 CAPITOLO 1 1.1 Cosa è Casapound Casapound, rappresenta un movimento nato nove anni fa dall'occupazione dello stabile di via Napoleone III, quartiere Romano dell' Esquilino, per poi propagarsi in nuovi territori nel resto d'Italia, d' Europa ( ramificazioni in Spagna,Portogallo,Francia,Grecia,Inghilterra) e del mondo ( Hong Kong e Canada ). Il leader di tale movimento trova personificazione in Gianluca Iannone il quale in congiunzione con un gruppo di ragazzi delle più disparate estrazioni sociali ed esperienze politiche anima le serate del Cutty sark, locale sito in zona colosseo nella città di Roma. La prima concreta azione , è la composizione del gruppo musicale degli Zetazeroalfa,che vede la sua nascita nel 1997. la band funge da addensatore spirituale di questi "pirati contemporanei", il clan si ingrandisce, e si cementa. Il gruppo si pone subitamente in netta contrapposizione rispetto allo stile di altre formazioni alternative di "destra",le quali richiamavano nello stile, ballate medievali, e ricordi di miti nordici e teutonici,di spiritualità cristiane elevate,di eventi storici come le crociate la fase reazionaria vandeana della rivoluzione francese; il gruppo degli Zetazeroalfa comincia a concepire il fermento artistico e giovanile come pietra angolare e non come pericolosa effervescenza da contenere. Cinque anni dopo, il 12 luglio 2002, viene occupato uno stabile abbandonato in una zona piuttosto isolata che diventa CasaMontag, prima di una lunga serie di Occupazioni non conformi ( ONC).

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Saverio Gabrielli Contatta »

Composta da 61 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1583 click dal 03/03/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.