Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La distribuzione del reddito: un confronto tra Stati Uniti ed Europa

La mia tesi tratta l'argomento dello stato sociale e della distribuzione del reddito confrontando le diverse politiche attuate tra Stati uniti ed Europa dall'Ottocento fino ai giorni nostri. Nella prima parte sono analizzati gli sviluppi storici del welfare state nelle varie nazioni europee e negli Stati Uniti. Nella seconda parte c'è un confronto diretto tra Europa e Stai Uniti, vengono prese in considerazioni le teorie e i fatti storici, dall'ottocento fino ai giorni nostri, che hanno portato ad un differente sviluppo di stato sociale.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Introduzione Introduzione Introduzione Nella mia tesi tratterò l'argomento riguardante il welfare state, cercando di spiegare come si sia sviluppato lo stato sociale nel corso dei secoli e mettendo in confronto le scelte operate da due realtà così simili e al contempo così diverse come quelle di Stati Uniti ed Europa. Nel primo capitolo, dopo un breve excursus sullo stato sociale, parlerò distintamente della realtà sociale nordamericana e di quella europea studiandone gli sviluppi storici e le caratteristiche peculiarità; analizzando le dimensioni e gli interventi diretti al sostentamento della parte di popolazione meno abbiente. Dopo aver analizzato distintamente l'ambito sociale di Stati Uniti ed Europa proverò a capire quali siano i fattori che hanno maggiormente influenzato i vari governi ad attuare delle scelte così contrapposte. Per riuscire a capire e a spiegare queste differenze ricorrerò nel secondo capitolo ad un confronto diretto, metterò l'attenzione sui diversi aspetti avvalendomi dell'aiuto delle teorie che sono state sviluppate nel corso dei secoli dagli studiosi di economia e sociologia. I diversi aspetti che andrò ad analizzare riguarderanno le teorie economiche, le istituzioni tipiche di Stati Uniti ed Europa, i partiti politici con particolare riguardo ai movimenti operai e al partito socialista e i fattori razziali e culturali che caratterizzano l'Europa e gli Stati Uniti. Prenderò in considerazione diverse teorie economiche: la teoria sviluppata dagli studiosi Romer e Meltzer- Richards sulla disuguaglianza di reddito nelle varie fasce di reddito, la tesi sulla correlazione tra redistribuzione e mobilità sociale, la teoria di Rodrik e Cameron sull'avversione al rischio di statunitensi ed europei e la teoria riguardante l'inefficienza dei sistemi di riscossione delle imposte. Nel paragrafo sulle istituzione cercherò di capire se le differenti scelte in materia di welfare possono essere dovute alla differente organizzazione istituzionale dello stato. Analizzerò le istituzioni ponendo l'attenzione su quelle che si differenziano maggiormente come il sistema elettorale (sistema proporzionale europeo e sistema maggioritario americano), l'organizzazione geopolitica dello stato (governo centralizzato europeo e stato federale americano), il sistema di controllo check and balances sull’operato delle varie istituzioni predisposto dai costituenti

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Luca Ferrari Contatta »

Composta da 56 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2368 click dal 07/03/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.