Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi dell'attività comunicativa dell'impresa commerciale. Patrocinio e sponsorizzazione. Caso ''El Corte Inglès''

La tesi si occupa della trattazione delle attività comunicative dell'impresa commerciale. Si sofferma maggiormente sulle tecniche, le procedure, gli effetti della sponsorizzazione e del patrocinio; sono presenti citazioni di eventi creati e patrocinati da "El Corte Inglès", la maggiore impresa commerciale spagnola.
Si parte dall'analisi dell'impresa commerciale, con le sue caratteristiche e la sua storia, per poi passare all'analisi del nuovo rapporto tra impresa e cliente, che vede questi al centro della relazione.
Si effettua uno studio approfondito sulle tematiche del patrocinio e della sponsorizzazione con puntuali riferimenti alla storia contemporanea de El Corte Inglès.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 CAPITOLO I EVOLUZIONE DELL’IMPRESA COMMERCIALE 1.1 Analisi delle origini dell’impresa commerciale Il Codice Civile, all’articolo 2195, inquadra le impresa commerciali: “ Sono soggetti all’obbligo dell’iscrizione nel registro delle imprese gli imprenditori che esercitano …un’attività intermediaria nella circolazione dei beni…”. Il Codice Civile, ha introdotto questa definizione solo a seguito del D.Lgs 114 del 31 marzo 1998, ponendo in risalto la relativa giovinezza di questa tipologia di attività commerciale. La Grande Distribuzione Organizzata (GDO) è l’incarnazione del cambiamento avvenuto nel commercio che passa da quello al dettaglio a quello all’ingrosso. Composta prevalentemente da grandi strutture situate su grandi superfici, la GDO ha come sua peculiarità quella di offrire al cliente finale grandi quantità di prodotti di diverse tipologie.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Massari Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 462 click dal 14/04/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.