Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Morfometria in Thunnus thynnus: un approccio geometrico e tradizionale

Il tonno rosso, Thunnus thynnus, è da sempre stato una risorsa naturale di inestimabile valore sia da un punto di vista economico che in qualità di risorsa alimentare. Uno dei più grossi problemi, in parte irrisolto, e determinante per l’attuazione di politiche di gestione responsabili, è quello di stabilire la natura stanziale o migratoria del tonno.
Le più recenti ipotesi, infatti, affermano la presenza di più metapopolazioni, o meglio di tre sub-popolazioni (Fromentin, 2009). Da tale ipotesi risulterebbe realistica la presenza di tonni con caratteristiche morfologiche differenti, elemento segnalato frequentemente dagli operatori delle tonnare nel corso di cospicui anni di osservazioni. Da tale spunto è nato l’interesse per il lavoro svolto nella mia tesi.
Lo scopo di questa tesi è stato, infatti, quello di sviluppare, in via del tutto inedita per la specie in questione, un metodo analitico pratico, quello proprio della morfometria geometrica e tradizionale, che permetta, mettendo in luce le differenze morfologiche tra i tonni pescati, di raccogliere informazioni aggiuntive capaci di avvalorare le v arie ipotesi sulla stanzialità o meno del tonno nel Mar Mediterraneo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Morfometria in Thunnus thynnus: un approccio geometrico e tradizionale 3 1.1. Inquadramento tassonomico Thunnus thynnus L. • Phylum: Chordata • Subphylum: Vertebrata • Superclasse: Gnathostomata • Classe: Osteichthyes • Subclasse: Actinopterygii • Ordine: Perciformes • Subordine: Scombroidei • Famiglia: Scombridae • Tribø: Thunnini • Genere: Thunnus • Specie: Thunnus thynnus L. • Nome volgare: Tonno rosso, Atlantic Bluefin Tuna (BFT)

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Paolo Melis Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 393 click dal 29/05/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.