Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione geotecnica: raffronto tra la nuova normativa e quella superata. Illustrazione con la verifica di un muro di sostegno prefabbricato

Progettazione geotecnica: raffronto tra la nuova normativa e quella superata.
Illustrazione con la verifica di un muro di sostegno

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Oggetto La presente tesi si pone lo scopo di effettuare un raffronto tra la vigente normativa in ambito di costruzioni e la normativa che la stessa ha superato, in special modo per il progetto in ambito geotecnico di opere di sostegno. La vigente normativa è costituita dalle Norme Tecniche per le Costruzioni, approvate con il D.M. 14 Gennaio 2008, mentre la normativa che la suddetta sostituisce fu invece emanata con il Decreto 11 Marzo 1988 del Ministero dei Lavori Pubblici, riguardante la progettazione e l’esecuzione di opere di sostegno delle terre e delle opere di fondazione. Si cercheranno di sottolineare i pregi e i difetti delle due differenti normative, cercando di valutare le motivazioni che portano ad avere ancor oggi pareri discordanti da parte di numerosi addetti del settore, per ciò che concerne i reali miglioramenti, a fronte di numerose complicazioni progettuali, apportati da queste nuove normative.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Drò Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1514 click dal 12/05/2011.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.