Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La qualità in azienda. Metodologie e principi per creare e gestire la qualità aziendale; considerazioni pratiche e riferimenti a casi aziendali di successo

Questo progetto ha lo scopo di analizzare quello che è stato fino ad ora il significato della qualità in ottica aziendale.
Questa parola và intesa in senso lato: “qualità” significa sia capacità organizzativa di qualunque organizzazione, sia competenza da parte dell’azienda nell’offrire un servizio o un prodotto valido, e quindi percezione da parte del cliente di soddisfare a pieno i propri bisogni e le proprie attese.
Ci si è quindi chiesti, inizialmente, come mai questo termine sempre più insistentemente sia entrato in azienda. Dove sono state pensate e perfezionate le metodologie che permettono di governare un’azienda di qualità? Ed infine quali sono gli esempi di progetti di qualità e come potrebbero essere integrati nella strategia aziendale in un ottica di efficiente corporate governante? Per cercare di rispondere a queste domande il punto di partenza è il tentativo di dare una definizione alla “qualità”: una parola dagli ampi significati e dai confini labili, che richiama i modi di essere, le proprietà e la natura delle cose.
La dimostrazione che ne emergerà sarà che la “qualità” non è solo un termine di impatto che entra in azienda per dare influssi benefici a dipendenti o al cliente, ma è addirittura una condicio sine qua non per cui un azienda possa resistere alla forte competizione odierna, distinguersi dai competitor ed adottare una politica di differenziazione che determini un vantaggio competitivo. Il miglioramento (continuo) dei processi porta poi ad una migliore organizzazione dove si eliminano gli sprechi, si abbattono i costi e si accorciano le tempistiche. Un azienda lungimirante dovrebbe accorgersi di questo e pensare sempre di più a sviluppare una strategia ispirata alla qualità ed alla sua amministrazione, anche perché il problema di molte aziende, oggi, non è tanto quello di raggiungere il successo, ma quello di saperlo mantenere, perché possano continuare ad essere vincenti.

Mostra/Nascondi contenuto.
LA QUALITA’ IN AZIENDA Metodologie e principi per creare e gestire la qualità aziendale; considerazioni pratiche e riferimenti a casi aziendali di successo Dott. Marco Rappo & Dott. Giovacchino Tesi

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Marco Rappo Contatta »

Composta da 74 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3732 click dal 13/05/2011.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.